Domenica, 16 Maggio 2021
Sport

Al Giro della Provincia di Biella podio di prestigio per Basso del Team Brilla

Terzo posto per l'asolano della compagine ciclistica trevigiana in Piemonte. Riccardo Verza e Filippo Rudi all'attacco invece alla classica Vicenza-Bionde

L'arrivo a Biella della corsa

SAN BIAGIO DI CALLALTA Nei suoi oltre settant’anni di storia, il Giro della Provincia di Biella (ex Torino-Biella) ha sorriso a numerosi scalatori di talento del movimento dilettantistico italiano. Leonardo Basso del Team Brilla ha dimostrato di far parte di questa categoria salendo sul podio di un’edizione molto impegnativa che ha premiato lo stesso corridore della passata edizione, Edward Ravasi (Team Colpack), vincitore davanti al compagno di squadra Seid Lidze e all’atleta della Selle Italia-Cieffe-Ursus, al secondo podio stagionale dopo quello conquistato al Gran Premio San Giuseppe di Montecassiano (MC).

Una fuga di quattro atleti, che ha raggiunto un vantaggio massimo di 4 minuti, ha movimentato la prima parte di gara, prima dell’ingresso nel circuito finale. L’azione è stata riagguantata a 60 Km dalla conclusione, con il Team Colpack a fare buona guardia in testa al gruppo in vista dell’ultima tornata, nonostante gli attacchi promossi anche dal Team Brilla con Nicola Rossi. Nell’ultima salita di giornata, Edward Ravasi ha lanciato l’attacco decisivo, tagliando il traguardo con una decina di secondi sul gruppetto dei 15 inseguitori, regolato dal compagno di squadra Lidze davanti a Basso. “La condizione di Leonardo (Basso) sta crescendo weekend dopo weekend”, il commento del Direttore Sportivo Marco Gemin - “Nei prossimi appuntamenti adatti alle sue caratteristiche potrà andare a caccia del prima vittoria stagionale. Questo piazzamento, dopo quello ottenuto a Montecassiano, è la conferma che ci troviamo dinanzi a uno dei corridori più competitivi sui percorsi più esigenti, un esempio di serietà da seguire per i compagni più giovani”.

Gara tutta all’attacco invece per l’altra formazione della Selle Italia-Cieffe-Ursus impegnata nel weekend alla Vicenza-Bionde. Filippo Rudi e Riccardo Verza hanno infiammato la seconda parte di gara: quest’ultimo, al primo anno nella categoria Under 23, è stato riagguantato assieme ad altri cinque corridori quando mancava un solo chilometro alla conclusione. Lo sprint finale a ranghi compatti ha visto prevalere Riccardo Minali (Team Colpack), vincitore su Marco Maronese (Zalf Euromobil Dèsirèe Fior) e Niko Colonna (Palazzago). “Non è arrivato il risultato, ma i ragazzi hanno interpretato alla perfezione la gara”, ha commentato il DS Fabio Corrato - “Ci siamo presentati al via con una squadra giovane ma agguerrita e siamo andati vicini a portare a compimento un’azione a lunga gittata promossa da un corridore molto promettente come Verza che sta maturando le prime esperienze nella nuova categoria. Il Team Selle Italia-Cieffe-Ursus si congratula comunque con Edward Ravasi, Riccardo Minali e il Team Colpack".

unnamed-8-55

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Giro della Provincia di Biella podio di prestigio per Basso del Team Brilla

TrevisoToday è in caricamento