rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Sport Riese Pio X

Ciclismo a Poggiana: appuntamento al 14 agosto per la #starscombat 2022

Torna la classica manifestazione internazionale che rappresenta uno dei traguardi più prestigiosi del calendario UCI riservato agli Under 23

Il successo organizzativo che lo scorso 8 agosto ha celebrato il ritorno, dopo un anno di pausa dovuto alle restrizioni per la pandemia da Covid-19, del Gran Premio Sportivi di Poggiana incoronando il marchigiano Riccardo Ciuccarelli, ha acceso l'entusiasmo degli appassionati trevigiani. In questi mesi, a Poggiana di Riese Pio X, il lavoro dello staff capitanato dal Presidente Giampietro Bonin, non si è mai fermato con l'obiettivo di dare continuità anche nel 2022 alla classica manifestazione internazionale che rappresenta uno dei traguardi più prestigiosi del calendario UCI riservato agli Under 23. Archiviata l'edizione 2021, l'Unione Ciclistica Internazionale ha accolto la richiesta inoltrata dall'Uc Asolo Bike Poggiana inserendo il 46° Gp Sportivi di Poggiana, valido anche per il 46° Trofeo Bonin Costruzioni e per il Gran Premio GSG, all'interno del calendario internazionale riservato agli Under 23 per il prossimo 14 agosto 2022.

La data è già cerchiata di rosso sul calendario dei migliori giovani talenti del movimento ciclistico mondiale e a Poggiana a poco più di otto mesi dal via è già scattato il conto alla rovescia come confermano le parole del Presidente, Giampietro Bonin: "Ripartire dopo la pandemia non è stato facile ma grazie all'aiuto di tanti volontari e al prezioso sostegno dei nostri sponsor ci siamo riusciti mantenendo il livello organizzativo che ormai da anni ci contraddistingue. Anche se non è stato possibile radunarci per la consueta serata conviviale di ringraziamento ci tengo a dire grazie a tutti coloro che ci sono stati vicini e che non ci hanno mai fatto mancare il proprio incoraggiamento: a partire dalle istituzioni, dagli sponsor sino ad arrivare ai volontari, alle forze dell'ordine e ai team di tutto il mondo che ci hanno dimostrato il loro apprezzamento per quanto siamo riusciti a fare. Un grazie speciale va a tutto il direttivo e ai collaboratori dell'Uc Asolo Bike Poggiana e in particolare al mio vice, Loris Civiero. Ora il nostro obiettivo è già puntato verso il 2022: siamo già impegnati in vista del 14 agosto per dare vita ad un'altra spettacolare giornata di sport e di spettacolo".


A conferma della considerazione internazionale di cui gode la classica di Poggiana di Riese Pio X, oltre agli apprezzamenti manifestati dall'UCI, ci sono le numerosissime richieste di partecipazione inviate dai team Under 23 e Continental provenienti da tutte le parti del mondo: "In queste ultime settimane del 2021 abbiamo già ricevuto oltre 30 richieste di partecipazione all'edizione 2022. E' un dato che ci fa molto piacere perchè ci fa capire quanto gli atleti e le squadre ambiscano a fare bene sulle nostre strade. Allo stesso tempo ci sentiamo la responsabilità di continuare a dare vita ad un evento di alto livello che sia sempre all'altezza della tradizione e del blasone che la nostra competizione ha raggiunto negli anni. Quest'anno precederemo di appena 48 ore la sfida internazionale di Capodarco e questo ci consentirà di rinnovare il gemmellaggio che ci unisce da alcuni anni" ha illustrato Giampietro Bonin che, concludendo, ha aggiunto: "Voglio cogliere l'occasione per inviare a tutti i migliori auguri di Buon Natale e per un sereno 2022 dando appuntamenti ad atleti, appassionati e tifosi al prossimo 14 agosto quando vi aspetteremo protagonisti lungo il nostro tracciato di gara".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclismo a Poggiana: appuntamento al 14 agosto per la #starscombat 2022

TrevisoToday è in caricamento