rotate-mobile
Sport Casier

Ginnaste da record per la Polisportiva Casier: a Rimini ottenuti 16 podi tricolori

Sette ori, cinque argenti e quattro bronzi nelle Finali Nazionali Winter Edition che in Romagna hanno chiuso la stagione federale

Le ginnaste della Polisportiva Casier fanno 16. Sedici come i podi conquistati nelle Finali Nazionali Winter Edition che ai padiglioni della Fiera di Rimini hanno chiuso la stagione federale. Il bottino tricolore della ginnaste trevigiane è, nel dettaglio, di sette ori, cinque argenti e quattro bronzi: 16 medaglie in tutto, appunto. Un risultato da incorniciare in un contesto di elevata qualità tecnica come quello della rassegna tricolore che in Romagna ha visto esibirsi ben 6000 atleti in rappresentanza di 348 società. 

Nella categoria junior e senior la Polisportiva Casier ha portato sul gradino più alto del podio Andrea Piovesan (LA3 junior), Vittoria Zannoni (LB junior), Isabella Pietrobon (LB senior), Alessia Guidolin (LD senior, parallele) e Germano Crosato (GAM senior). L’argento è finito al collo di Greta Trivillin (LB junior) ed Emma Bonaldo (LD senior, trave). Il bronzo ha premiato infine Matilde Broccolo (LB senior) e Francesca Ghedin (LC senior). Nella categoria allieve, ori per Petra Trevisi (LA3 allieve 1) e Alice Lucchese (LA3 allieve 3), argento per Maddalena Pinna (LA3 allieve 2), Giada Baldo (LB allieve 4) e Caterina Tintorri (LA3 allieve 3), bronzo per Giulia Cascino (LA3 allieve 4) e Giorgia Pezzato (LB allieve 4). Nel bilancio della Polisportiva Casier anche le belle prove di Michela Bellardo, Susanna Nascimben, Irene Speranza, Agnese Favaretto, Beatrice De Marchi, Carmen Acierno, Chiara Michieletto e Iris Vedovato.

“La gare regionali di Padova avevano offerto ottimi risultati - spiega una soddisfatta Martina Lorenzon, direttore tecnico della sezione ginnastica della Polisportiva Casier - e le finali nazionali hanno confermato l’ottimo momento, regalandoci un bottino di medaglie senza precedenti nella storia della nostra società: nell’edizione estiva delle finali tricolori avevamo colto un gran numero di quarti posti, che ci aveva lasciato un po’ d’amaro in bocca. Questa volta invece ci siamo davvero superati, andando a chiudere in bello stile la stagione”. Chapeau. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ginnaste da record per la Polisportiva Casier: a Rimini ottenuti 16 podi tricolori

TrevisoToday è in caricamento