rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Sport Ponzano Veneto

Tutto pronto per il via del 48° Trofeo G. Bianchin

162 i chilometri in programma per la classica che metterà in palio il primo prestigioso alloro dell'autunno dei dilettanti italiani e che vedrà al via il meglio del ciclismo italiano

PONZANO VENETO Mancano ormai meno di 24 ore al via del 48° Trofeo G. Bianchin, la classica nazionale per elitè e under 23, che si correrà domani sulle strade della Marca Trevigiana con partenza ed arrivo da Paderno di Ponzano Veneto. 162 i chilometri in programma per la classica che metterà in palio il primo prestigioso alloro dell'autunno dei dilettanti italiani e che vedrà al via il meglio del ciclismo italiano a cui si aggiungeranno i portacolori della nazionale russa, della Gazprom Rusvelo e della KK Bled. In tutto saranno 148 gli atleti iscritti alla prova messa in cantiere con la consueta passione dal Velo Club G. Bianchin del presidente Bonaventura Pizzolon: una start list che sarà aperta dal tricolore elitè, Gianluca Milani (Zalf) e impreziosita dalla presenza di atleti del valore di Francesco Romano (Palazzago), Federico Sartor e Andrea Toniatti (Colpack), Mattia Bais e Alessandro Pessot (Cycling Team Friuli), Cristian Scaroni (General Store), Michele Gazzara (Sangemini) e tanti altri che sapranno essere protagonisti lungo il nuovo tracciato disegnato appositamente per l'edizione 2017.

In palio, per la prova che scatterà a mezzogiorno e che sarà trasmessa in diretta sul portale www.ciclismoweb.net, oltre al Trofeo intitolato all'indimenticato Gianfranco Bianchin, anche il Memorial Cav. Elio Zanatta, il Memorial Denis Urdich e il Memorial Remigio Zanatta oltre al Gran Premio Conad. "Siamo ormai alla vigilia dell'appuntamento che abbiamo preparato per mesi. Voglio ringraziare sin d'ora, per la collaborazione i miei vice Fabio Artuso e Stelio Pizzolato, tutti i volontari che saranno presenti lungo il percorso, le forze dell'ordine e le amministrazioni locali. Tutto questo è stato reso possibile grazie al sostegno dei preziosi sponsor che sono da sempre al nostro fianco ed in particolare alla Becher e al Conad Superstore di Ponzano"  ha anticipato il presidente Pizzolon. “Domani avremo al via un gruppo folto e di grande qualità: questo sarà garanzia di uno spettacolo all'altezza della tradizione del Trofeo Bianchin. Non ci resta, quindi, che dare appuntamento a domani a tutti gli appassionati delle due ruote per quella che sarà un'altra bella giornata di sport".

Il percorso: Partenza presso Becher House, via Roma, 1 (via Roma, via Postumia, via Santandrà, via Minelli, e ritorno in via Roma) per 7 giri traferimento sul Montello lungo via Camalò,  via Lavajo, via Schiavonesca Nuova, via Murada (via 18 Giugno,  via Eligio Porcu, SP77, Via Riviera Piave, via G. D'Annunzio, via Gen Vaccari) per 4 giri trasferimento a Ponzano lungo via Murada,via Schiavonesca Nuova, via Lavajo, via Camalò, quindi (via Postumia, via Santandrà, via Minelli, e ritorno in via Roma) per 3 giri quindi arrivo in via Roma, 1.

Il programma di gara (quartier generale presso Becher House - Paderno di Ponzano):
Ore 8,00 - Apertura Segreteria
Ore 10.30 - Riunione Tecnica
Ore 11.00 - Apertura Foglio Firma
Ore 12.00 - Partenza
Ore 16.30 circa - Arrivo
Ore 17.00 - Cerimonia protocollare di premiazione

Le squadre al via:
Zalf Euromobil Désirée Fior
Team Palazzago Amaru
Colpack
Us F. Coppi Gazzera Videa
Pedale Scaligero
Cycling Team Valcavasia
Cycling Team Friuli
Bper Banca Gobbi
Aran Cucine
Trentino Cycling Team
General Store bottoli Zardini
Cyberteam Breganze
Gaiaplast Bibanese
Northwave Cofiloc
Sangemini MG K Vis
Gazprom Rusvelo (Russia)
KK Bled (Slovenia)
Nazionale Russia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto pronto per il via del 48° Trofeo G. Bianchin

TrevisoToday è in caricamento