rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Sport Preganziol

Kick boxing, argento e bronzo internazionale per Alice Ciabatti

Al Golden Glove, exploit della 16enne di San Trovaso che pratica da soli due anni

Risultati internazionali di prestigio per Alice Ciabatti, la cintura gialla della Polisportiva Preganziol che al “Golden Glove” di Conegliano ha conquistato nello scorso fine settimana ben due podi. La sedicenne di San Trovaso è scesa sul tatami nelle categorie pointer fighting colorate sia -60kg che +60kg, ottenendo una medaglia d’argento nella prima e una di bronzo nella seconda. In entrambe le categorie Alice Ciabatti si è resa protagonista di due scalate avvincenti che l’hanno portata ad andare molto vicino all’oro. Sono due risultati di spicco in prospettiva futura perché la giovanissima atleta pratica da soltanto due anni la kickboxing.

gruppo kickboxing preganziol al golden glove-2

Il suo commento al termine del Golden Glove: «Trovarti sul tatami faccia a faccia con il tuo avversario e sapere che da quel momento non dovrai fare altro che dare tutto te stesso per realizzare un sogno, è ogni volta un’esperienza unica. Ancora più unica lo è nel momento in cui ti rendi conto che stai per gareggiare in una competizione così prestigiosa come il Golden Glove. Sono stata veramente felice di aver partecipato a questa gara, è stata un’esperienza emozionante, che mi ha resa soddisfatta e che mi ha arricchita. Dico arricchita perché, partendo dal presupposto che non è mai facile essere pienamente soddisfatti dei propri combattimenti, oggi ho potuto testare il lavoro fatto per diversi mesi e imparare molto. Il potersi mettere a confronto con ragazze di altre palestre o addirittura di altri Stati che quindi hanno modi totalmente diversi di combattere, è sempre una grande opportunità. Mi sono resa conto di aver ancora tanta, ma veramente tanta strada da fare, e un sacco di cose da perfezionare sia a livello pratico che a livello mentale (il quale gioca un ruolo fondamentale per quanto riguarda una buona riuscita di un match) e sono obiettivi che sono disposta a perseguire con tutta la grinta necessaria. In ogni caso l’ambiente mi ha trasmesso un sacco di energia e voglia di mettermi in gioco, tanto che non vedo l’ora di potermi buttare in altre nuove sfide che mi aiuteranno a crescere il mio bagaglio di esperienza».

alice ciabatti e il DS Pellizzato-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kick boxing, argento e bronzo internazionale per Alice Ciabatti

TrevisoToday è in caricamento