menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alcuni atleti Zalf (foto Rodella)

Alcuni atleti Zalf (foto Rodella)

La Zalf-Fior torna al lavoro: via alla preparazione invernale degli atleti

Rosa 2015: ci saranno i nuovi acquisti Maronese, Bagioli e Savignano. Dopo la bella stagione appena finita c'è molta attesa per la Zalf

CASTELFRANCO VENETO - I festeggiamenti per gli straordinari risultati ottenuti nella stagione 2014 non sono ancora terminati ma dopo essersi gustati il relax delle meritate vacanze, gli atleti della Zalf Euromobil Désirée Fior sono già pronti per concentrarsi sulla preparazione fisica in vista della sfida targata 2015.

"In questi giorni i nostri atleti hanno ripreso un pò tutti con i primi esercizi in palestra, ci ritroveremo sabato 15 novembre per fare conoscenza con i nuovi arrivati e per programmare il primo periodo di allenamento" ha spiegato il ds Gianni Faresin "Sarà un lungo inverno nel corso del quale lavoreremo non solo sull'aspetto fisico ma anche su quello mentale per costruire quello spirito di gruppo che ci ha sempre contraddistinti e che ci ha permesso di ottenere tanti successi".

Per arricchire ulteriormente la rosa 2015 della formazione trevigiana, in questi giorni sono stati ufficializzati anche gli ingaggi del giovane scalatore lombardo, Nicola Bagioli e dei trevigiani classe 1994, Alessandro Savignano e Marco Maronese.

"Sono tre ragazzi di talento che, ne sono sicuro, potranno dare molto a questa squadra" ha sottolineato Luciano Rui "Maronese è un velocista di razza che, insieme al giovane Begnoni, avrà il difficile compito di sostituire Nicolas Marini negli arrivi allo sprint. Gli innesti di Savignano e Bagioli, invece, ci permetteranno di essere ancora più competitivi nelle gare più impegnative del calendario nazionale ed internazionale".


La rosa 2015 della Zalf Euromobil Désirée Fior è quasi al completo: ancora qualche giorno di riposo poi, a partire da sabato 15 novembre, l'obiettivo dell'intera squadra capitanata dai patron Gaspare Lucchetta ed Egidio Fior sarà fisso sulla data del debutto su strada 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Attualità

«Perchè non è stata vaccinata anche mia moglie?»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento