menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Arrighetti brinda durante la presentazione

Arrighetti brinda durante la presentazione

L'Imoco Volley Conegliano presenta l'azzurra Valentina Arrighetti

Appena rientrata dal raduno della Nazionale, la nuova centrale genovese delle pantere è stata presentata ai tifosi in piazza Cima

CONEGLIANO Valentina Arrighetti è stata presentata venerdì in un torrido pomeriggio al Mezzosale in Piazza Cima a Conegliano, di rientro dalla prima parte del ritiro azzurro di Cavalese con la Nazionale. Applauditissima e splendente nella sua nuova divisa Imoco Volley, la “supercentrale” genovese, come l’ha presentata il Presidente Piero Garbellotto, ha salutato così i suoi nuovi tifosi: “Non è stata una lunga trattativa, appena ho capito il genere e la qualità del progetto non ho avuto dubbi, la società sta costruendo una squadra ottima, quello che mi piace al di là dei nomi e della forza delle atlete è l’equilibrio con cui è stata creata la squadra e assemblate le tessere del mosaico, lo ritengo molto importante. Saremo una forte squadra con grandi obiettivi, spero che ci sia sempre tanta gente come al solito al Palaverde e sono convinta che ci troveremo molto bene insieme.”

Il Palaverde pieno è sempre un grande spettacolo, è stato uno dei motivi della tua scelta? “Si, l’ho detto, il Palaverde è un palazzo storico dello sport italiano e della pallavolo in particolare, io ho giocato a Bergamo e anche lì il palasport trasuda storia. Secondo me è molto importante l’ambiente e avere come casa un palazzo importante come il Palaverde sarà un vantaggio non da poco, mi piace tantissimo.” Hai davanti una estate con la Nazionale, poi una stagione con la tua nuova Imoco Volley e l’obiettivo Olimpiadi di Rio nel mirino, obiettivi? “La stagione in Nazionale sarà lunghissima, perchè praticamente abbiamo iniziato da poco e finiremo si spera a Rio alle Olimpiadi del prossimo anno. C’e’ il Grand Prix, poi gli Europei e quindi le qualificazioni olimpiche, stiamo cercando di lavorare sodo per aggiungere novità tecniche al nostro gioco e per arrivare al massimo ai grandi appuntamenti, ovviamente l’obiettivo di tutti è l’Olimpiade. Per quanto riguarda la stagione dell’Imoco le premesse sono molto positive, apprezzo molto l’organizzazione del club, l’allenatore lo conosco bene ed è una garanzia, l’ambiente e il pubblico sono fantastici, e anche la città piccola e accogliente come piace a me. Cercheremo di fare una grande stagione, non vedo l’ora di cominciare.”

La società è a caccia di un trofeo…”E io anche! E’ da un po’ che non sollevo un trofeo, quindi sia io che il club abbiamo lo stesso obiettivo e lavoreremo duro per raggiungerlo.” Tu, Adams e Barazza, un reparto centrali di livello assoluto per l’Imoco Volley 2015/16: “Adams l’ho affrontata in Nazionale e ho visto qualche partita con l’Imoco, mi sembra una giocatrice fantastica con margini di miglioramento impressionanti, Jenny la conosco bene ci ho giocato in Nazionale e anche in passato nel club. Saremo un reparto fortissimo lì al centro, ma anche il resto del team mi piace molto, a partire dalla mia compagna in Nazionale Moki De Gennaro. Non vedo l’ora di iniziare, ci divertiremo assieme!” 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento