Martedì, 18 Maggio 2021
Sport

Prosecco Cycling: il pacco gara, per chi vorrà, sarà consegnata a casa

Francesco Prizzon, titolare di Way To Go quale partner della corsa: “Evento strategico per ampliare le nostre relazioni commerciali”

L’affidabilità e la velocità di un’azienda che da oltre 20 anni si occupa di spedizione e logistica renderanno ancora più agevole la partecipazione alla Prosecco Cycling: Way To Go diventa partner dell’evento che il prossimo 3 ottobre porterà migliaia di ciclisti a pedalare nel cuore delle colline del Prosecco.

L’azienda trevigiana, con sede a Volpago del Montello, si occuperà dell’invio della busta tecnica e del pacco gara agli iscritti alla Prosecco Cycling che ne faranno richiesta. Il servizio sarà attivabile, attraverso il sito della Prosecco Cycling, dagli iscritti residenti in Italia. Prosecco Cycling verrà così incontro ai ciclisti che preferiranno non pernottare in zona e neppure recarsi a Valdobbiadene alla vigilia dell’evento: la busta tecnica e il pacco gara verranno inviati direttamente a casa. Un servizio utile ed economico, oltre che assolutamente originale.

Per i partecipanti che arrivano da più lontano, Way To Go darà inoltre la possibilità, tramite il portale luggage.statiunitisubito.com, di recapitare la bicicletta e il bagaglio direttamente presso la struttura ricettiva dove pernotteranno e, a fine manifestazione, di far rientrare il tutto al proprio domicilio. Commenta Francesco Prizzon, titolare di Way To Go: "Siamo entusiasti di essere entrati nel pool di sponsor della Prosecco Cycling come Official Logistic Partner. L’evento, che seguiamo da tempo, diventa strategico per ampliare le nostre relazioni commerciali, oltre che per far conoscere i nostri servizi ai ciclisti e ai turisti in genere che vorranno usufruire della nostra affidabilità e velocità".   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prosecco Cycling: il pacco gara, per chi vorrà, sarà consegnata a casa

TrevisoToday è in caricamento