Sport

Seimila runners corrono alla sesta edizione della Moonlight Half Marathon di Jesolo

Tiongik e Maraoui sono i vincitori della corsa, seguti da Francesco Bona. Vittoria tutta italiana tra le donne a partire da Fatma Maroui. In gara anche il celebre atleta Stefano Baldini

TREVISO Dopo una splendida giornata di sole ed un'atmosfera di festa, ad aggiudicarsi la sesta Moonlight Half Marathon, corsa sabato pomeriggio e organizzata dal Venicemarathon Club è il keniano Paul Tiongik. L'atleta della Athletic Terni ha vinto con il tempo di 1h03'39", a soli 8" dal record della corsa (1h03'31) realizzato da Robert Chemosin nel 2012.

Completano il podio i due connazionali Simoon Kiruthi Muthoni e Alfred Kimeli Ronoh, rispettivamente con i tempi di 1h04'07" e 1h04'55". Ai piedi del podio finiscono Francesco Bona (1h05'19") e Eyob Ghebrehiwet Faniel, L'atleta di punta del Venicemarathon Running Team, vincitore a Jesolo lo scorso anno e da poco rientrato da un lungo stage di allenamento in Eritrea, sua terra d'origine. Nei primi dieci anche Domenico Ricatti e Giovanni Gualdi. Una gara che ha visto compatto il gruppo dei runner kenioti fino al km 10 con il tempo di 30''08, poi al 16 km Tiongik con Muthoni hanno corso assieme distanziando anche se di poco il resto del gruppo. Regina incontrastata della 6^ Moonlight Half Marathon femminile è stata Fatna Maraoui (C.S. Esercito) che ha condotto la gara in solitaria vincendo in 1h15'00''. Dietro di lei, Veronica Paterlini (Cus Parma) 1h17'44'' e Deborah Toniolo (G.S. Forestale) 1h17'54''.

A sorpresa, a tagliare il traguardo con il primo dei pacemaker in gara, è stato il campione olimpionico Stefano Baldini. "“Mi sono divertito come sempre. Questo è un bel percorso che ti dà la possibilità di correre forte, si conferma quindi una bella gara in un bellissimo territorio e con tanta gente”." Ha dichiarato l'atleta a fine corsa. Molto soddisfatto anche il Presidente del Venicemarathon Club Piero Rosa Salva –che ai microfoni della stampa ha detto queste parole: "E' stata un'edizione molto fortunata, la più riuscita a livello organizzativo e molto alta a livello tecnico. Dopo il successo di quest'anno non ci resta altro da fare se non dare a tutti l'appuntamento per la prossima edizione."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seimila runners corrono alla sesta edizione della Moonlight Half Marathon di Jesolo

TrevisoToday è in caricamento