rotate-mobile
Sport

Il rodeo Alpe Adria di Vedelago va a Manuel Barbon

Soltanto un altro torneo per questo mese di novembre sempre a Vedelago. Sono aperte le adesioni per i corsi arbitri di tennis

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

A Vedelago si è svolto un Rodeo di 4^ categoria con 31 partecipanti sotto l’occhio vigile di Dean Pinezic. Manuel Barbon del Visnadello non delude le aspettative da primo della classe e stoppa le ambizioni di Stefano Pertile dell’Istrana. Una vera furia Pertile, che con 3 vittorie pesanti si è presentato all’ultima fatica contro Barbon, già pronto con le valigie in mano per l’avventura in terza categoria. Per il giocatore del Visnadello che ha già conquistato nella stagione altri due tornei regular, un’ulteriore conferma sulla sua solidità. L’unico che l’ha messo in crisi è stato Ivano Lunardon del Bassano che da 4.3 è già pronto a prendersi la scena. Molte le mine vaganti, i non classificati: Matteo Pinton Calzavara del Mirano e Nicola Volpi del Caerano hanno percorso molta strada vincendo 7 e 6 incontri ciascuno. Buona la prova del giocatore di casa Nc Gianluca Quarello, che dopo aver conquistato il main draw, è riuscito a spuntare un altro incontro prima di andare ad incocciare Lunardon. Terze piazze quindi per il bellunese Juan Jose Del Rio Y Rivero e per il cittadellese Maurizio Bonaldo. Prossimo torneo in provincia sarà ancora a Vedelago dove dal 13 al 28 Novembre si terrà un maschile e femminile fino ai 3.5. Iscrizioni per questa competizione “regular” entro le ore 12 del giorno 11/11 via mail to: tennisaccademyalpeadria@gmail.com. Sono aperte le iscrizioni per i corsi di Giudici Arbitri Affiliati, ovvero soci dei circoli di tennis Fit, e per Giudici Arbitri Federali. Per informazioni rivolgersi al referente arbitri Giuliano Ferro al numero 347-2463251.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il rodeo Alpe Adria di Vedelago va a Manuel Barbon

TrevisoToday è in caricamento