menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Moto 3: il Team Ongetta guadagna la top 10 nel gran premio del Sachsenring

Trasferta difficile e tutta in salita per il team trevigiano. Dopo la qualifica disastrosa di Niccolò Antonelli, il francese Jules Danilo ha difeso alla grande la sua posizione

TREVISO Gara sotto la pioggia nel Gran Premio di Germania, sul circuito del Sachsenring. Il team Ongetta Rivacold ha schierato, oggi, soltanto Jules Danilo, a seguito della sfortunata scivolata causata dall'olio in pista avvenuta ieri in qualifica e che ha messo fuori gioco il suo compagno di squadra Niccolò Antonelli. Il giovane pilota francese, che scattava dalla settima casella in griglia, ha gestito la sua gara in maniera impeccabile, in condizioni difficili e su un asfalto reso insidioso dalla pioggia. Jules, in crescita esponenziale nelle ultime gare, è riuscito, anche oggi, a chiudere nella top ten, tagliando il traguardo in nona posizione.

Queste invece sono le parole di Jules Danilo a fine gara: "Sono molto felice di questo risultato, soprattutto perché in passato, con la pioggia, non sono mai riuscito ad essere incisivo. Già questa mattina, nel warm up, avevo visto che il mio ritmo non era così male ma, sinceramente, non credevo di riuscire a entrare nella top ten anche oggi. Verso metà gara sono stato in difficoltà e ho rischiato di cadere più volte, poi ho ripreso il mio ritmo e ho difeso la posizione fino al traguardo. Sono soddisfatto, in generale, di tutto il week end perché riesco ad essere veloce anche girando da solo e, se guardo al futuro, questo per me è il dato più importante".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Attualità

«Perchè non è stata vaccinata anche mia moglie?»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento