rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Sport Casier

Che rimonta e che impresa per la Came Dosson che vince in casa con la Lazio

La capolista è l’unica a sfruttare il campo amico nella ventunesima giornata di regular season, il tutto grazie ad un salvifico gol allo scadere di Rangel

CASIER L’incredibile successo della Came Dosson sulla Lazio produce il primo strappo al vertice della Serie A, la regular season più incerta d’Europa. Grazie al 3-2 in rimonta e all’ultimo sospiro, i sorprendenti trevigiani volano a +4 su Luparense e Acqua&Sapone Unigross, a più sette sul Lollo Caffè Napoli (quarto), ipotecando di fatto un posto in prima fila nella griglia della corsa allo scudetto.

La squadra di Sylvio Rocha torna a disputare una gara casalinga in casa dopo un mese e mezzo. Ma il primo tempo è da incubo a fronte di un’ottima Lazio: Gedson e Jorginho, in 81”, gelano la Palestra Comunale di Dosson. Lo 0-2 resta tale fino per oltre metà ripresa. Poi scatta la rimonta: Bellomo segna nel giorno del suo 40esimo compleanno, il rientrante Japa Vieira firma il pari a meno di 2’ dal termine. Il match si avvia sul 2-2, quando arriva il guizzo di Rangel, a 11 secondi dal suono della sirena. Finisce 3-2. La capolista è l’unica a sfruttare il campo amico nella ventunesima giornata di regular season.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Che rimonta e che impresa per la Came Dosson che vince in casa con la Lazio

TrevisoToday è in caricamento