Sport

Came Dosson sepolta sotto 8 gol dalla Ma Group Imola: è ancora rischio play-out

I romagnoli con questa vittoria raggiungono il 4° posto in Serie A che vuol dire Play-off per la prima volta nella loro storia. Per i trevigiani invece era una sfida salvezza

Una foto del match

CASIER La Ma Group Imola non ha più limiti: nell’unica gara di sabato della ventesima giornata del campionato di Serie A di calcio a 5, la squadra di Vanni Pedrini batte 8-2 la Came Dosson e – sfruttando il pari di venerdì della Lollo Caffè Napoli contro il Kaos Futsal – sale al quarto posto, e a oggi sarebbe tra le teste di serie dei quarti di finale dei playoff scudetto. La Came, invece, resta al terzultimo posto, in attesa del recupero di mercoledì 15 tra Lazio e Real Rieti, con i biancocelesti che hanno l’occasione del sorpasso.

Il primo tempo finisce 2-1 in favore della Ma Group Imola, che va sotto per il gol di Bellomo ma rimonta prima dell’intervallo grazie a Vignoli e Jelavic. Nella ripresa, dopo il pari di Murilo Schiochet, Revert Cortes piazza il break con due reti in 24 secondi. L’Imola dilaga nei minuti finali: arrivano le doppiette di Jelavic e Vignoli (che si aggiungono a quella dello spagnolo), poi prima della sirena c’è gloria anche per Napoletano e Deilton.

LE ALTRE PARTITE - La giornata si era aperta venerdì con quattro gare. Nel big match, successo della Luparense (8-3) sul Pescara capolista; vittorie anche per Acqua&Sapone Unigross (7-3 alla Futsal Isola) e Axed Group Latina (8-5 sulla Cioli Cogianco). Parità tra Lollo Caffè Napoli e Kaos Futsal. Il programma verrà completato mercoledì 15 marzo dal posticipo tra Lazio e Real Rieti.

MA GROUP IMOLA-CAME DOSSON 8-2 (2-1 p.t.)
MA GROUP IMOLA: Juninho, Vignoli, Revert Cortes, Borges, Fabinho, Deilton, Fabbri, Lesce, Napoletano, Jelavic, Castagna, Battaglia. All. Pedrini

CAME DOSSON: Miraglia, Belsito, Boaventura, Bellomo, Alemao, Bordignon, Crescenzo, Vieira, Vavà, Schiochet, Rosso, Vascello. All. Rocha

MARCATORI: 11’24’’ p.t. Bellomo (C), 17’46’’ Vignoli (I), 19’24’’ Jelavic (I), 1’11’’ s.t. Schiochet (C), 2’58’’ e 3’22’’ Revert Cortes (I), 15’25’’ Jelavic (I), 17’32’’ Vignoli (I), 19’06’’ Napoletano (I), 19’40’’ Deilton (I)

AMMONITI: Boaventura (C), Vieira (C), Jelavic (I), Fabinho (I)

ARBITRI: Luca Mario Vannucchi (Prato), Daniele Di Resta (Roma 2) CRONO: Natale Mazzone (Imola)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Came Dosson sepolta sotto 8 gol dalla Ma Group Imola: è ancora rischio play-out

TrevisoToday è in caricamento