rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Sport Casier

Ultima giornata di campionato amara per la Came Dosson, sconfitta in trasferta

La Sandro Abate ha vinto oggi per 3-1. Ora Belsito e compagni sono già concentrati sulla doppia sfida dei Playout contro l’L84, con la gara di andata in programma sabato prossimo al Paladosson

Sconfitta per la Came Dosson nell’ultima giornata di campionato contro la Sandro Abate: Belsito e compagni sono già concentrati sulla doppia sfida dei Playout contro l’L84, con la gara di andata in programma sabato prossimo al Paladosson. Nella gara di oggi mister Rocha ha preferito non rischiare Japa Vieira e Suton e ha fatto debuttare in Serie A Gavioli: buon minutaggio inoltre per Espindola e per i giovani Perazzetta, Ditano e Bacchin, tutti provenienti dal settore giovanile biancoblu.

La cronaca. Gara condotta dalla Sandro Abate che ha imposto a lungo il possesso palla alla Came che invece è stata più attendista. Il vantaggio dei padroni di casa arriva grazie ad Alex che su azione da rimessa laterale riceve in posizione centrale e con una conclusione di prima trova la rete che sblocca il risultato. Subito un’occasione per il pareggio sui piedi di Belsito al termine di una prolungata azione di Dener che appoggia per il capitano che conclude di poco a lato; è sempre Belsito il più pericoloso della Came in questa fase della gara, sua la conclusione da fuori area che esce di pochissimo sopra la traversa. A circa 6 minuti dall'intervallo doppio vantaggio del Sandro Abate con Avellino che da posizione angolata realizza con un rasoterra sul primo palo da posizione angolata. Negli ultimi minuti del primo tempo sempre i padroni di casa in forcing offensivo alla ricerca della rete che ipotechi la vittoria ma il risultato non cambia fino al rientro negli spogliatoi.

Il copione della gara rimane invariato nella ripresa con i padroni di casa a fare la partita mentre la Came cerca di rendersi pericolosa negli spazi che si aprono in avanti: pericolosi al tiro Dener, Belsito, Espindola e Galliani ma la mira non è delle migliori e il Sandro Abate mantiene la propria inviolata; non sbaglia invece Alex che al 10’ realizza la doppietta personale e porta il risultato sul 3-0. Negli ultimi minuti mister Rocha schiera i suoi col quinto uomo di movimento e i biancoblu trovano con Espindola la rete che fissa il risultato sul 3-1 finale.

SANDRO ABATE-CAME DOSSON 3-1 (2-0 p.t.)
SANDRO ABATE: Thiago Perez, Ugherani, Abate, Bizjak, Avellino, De Luca, Creaco, Alex, Dalcin, Richar, Pazetti, Danicic, Rizzo, Guennounna. All. Scarpitti.

CAME DOSSON: Ditano, Belsito, Galliani, Dener, Azzoni, Perazzetta, Juan Fran, Bernardez, Di Guida, Bacchin, Arnon, Espindola, Pietrangelo, Gavioli. All. Rocha.

MARCATORI: 4'20'' p.t. Alex (S), 13'40'' Avellino (S), 10' s.t. Alex (S), 19' Espindola (C).

AMMONITI: Richar (S).

ARBITRI: Luigi Alessi (Taurianova), Nicola Acquafredda (Molfetta) CRONO: Gennaro Cefalà (Lamezia Terme).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultima giornata di campionato amara per la Came Dosson, sconfitta in trasferta

TrevisoToday è in caricamento