menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Roberta Grassotto in regia

Roberta Grassotto in regia

Il Duetti Giorgione chiude il minigirone con un tie break

Le castellane hanno ceduto solo al 5° set. A metà maggio scatteranno i playoff

Un tie break e un punto in classifica che non soddisfano, al termine di Duetti-Vivigas (2-3). È stato un venerdì santo sofferto quello che ha vissuto il Duetti, almeno nel primi due set. Merito alle avversarie che hanno preparato la partita con precisione dimostrando maggior carattere, ma soprattutto demerito a un Giorgione troppo falloso. 10 gli errori nel solo primo set, 32 al termine dell’incontro. Dal terzo parziale, grazie a numerosi cambi fra i quali quello in cabina di regia fra Bateman e Grassotto, il Duetti tenta di risorgere ma l’ascesa si arresta nel quinto set.

Da salvare rimane la solita efficacia al servizio ma l’ultimo incontro del minigirone d’apertura dice che in vista dei play off che inizieranno a metà maggio c’è ancora da lavorare. «Torneremo in palestra e ci rimetteremo al lavoro – le parole del tecnico del Giorgione Paolo Carotta a fine match -. Dovremo lavorare sodo anche sulla mentalità per arrivare pronti alle partite decisive».

Con il punto contro il Vivigas, il Duetti chiude il girone al secondo posto con 22 punti all’attivo frutto di 7 vittorie e 3 sconfitte. Un bilancio tutto sommato positivo anche se parzialmente macchiato da quest’ultima prestazione: «Dovrei dire di essere contento quando in realtà non lo sono – chiosa Carotta - Francamente mi aspettavo un po’ di più. Questo mese di stop dalle partite giocate in preparazione ai play off, per noi cade a fagiolo».

Duetti Giorgione - Vivigas Arena 2-3 (21-25, 13-25, 25-18, 27-25, 10-15)
Durata set: 26’, 18’, 21’, 30’, 15’.

Duetti: Fornasier 23, De Bortoli 16, Martinuzzo 14, Poser 10, Ravazzolo 6, Bateman 3, Fenice 3, Grassotto 1, Di Fonzo, Piccinin (L). N.e.: Colanardi, Alessandria, Durighel, Fruscalzo. All. Carotta. Muri 7, ace 11, errori 32.

Vivigas: Sgarbossa 21, Frangipane 20, Brutti 12, Guiotto 12, Hrabar 5, Bissoli 4, Zivkovic 2, Moschini (L). N.e.: Coltri, Faettini, Cicolini, Rossi. All. Bertolini. Muri 9, ace 2, errori 21.

Arbitri: Dello Stritto e Savaris
Note: giallo a Frangipane nel 15-16 del 4° set.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento