menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Duetti Giorgione non si ferma più e batte in trasferta anche l'Arena Vivigas

Ravazzolo inarrestabile: la giovane del vivaio sempre più decisiva in B1. Con questo risultato il Duetti porta a 9 le vittorie su 12 incontri mantenendosi agganciato al treno playoff

Ancora un successo per il Duetti Giorgione che a Castel d’Azzano supera 3-2 l’Arena Vivigas (25-22, 16-25, 25-20, 20-25, 6-15). Come previsto, la trasferta veronese si è confermata insidiosa con il Giorgione che alla lunga è riuscito a imporre una migliore organizzazione di gioco mettendo in luce una Ravazzolo letteralmente devastante. Per lei, 19 punti totali di cui ben 7 a muro. Coach Carotta: «Ravazzolo? Una sentenza! Va però reso merito all’intero collettivo. Ancora una volta ho giocato molte delle nostre carte: in particolare la partita ha evidenziato una netta crescita di Fruscalzo. È stato un match molto intenso e sono soddisfatto di come l’abbiamo interpretato». Con questo risultato il Duetti porta a 9 le vittorie totali su 12 incontri mantenendosi agganciato al treno play off.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto Canova, Ryanair annuncia la programmazione estiva

Attualità

Decreto riaperture, la bozza: «Il coprifuoco resta alle 22»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento