rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Sport

Basket in carrozzina, la Studio3A Millennium Basket vince anche il derby di ritorno con Treviso

I padovani legittimano la conquista di uno dei primi due posti del girone A espugnando per 68 a 60 il parquet dei “cugini”, terza forza del gruppo

Portato a casa anche il derby di ritorno: la Studio3A Millennium Basket mette il punto esclamativo sulla sua straordinaria regular season. Già matematicamente certi di uno dei primi due posti del girone A e della qualificazione alle semifinali scudetto, sabato 26 febbraio 2022 i patavini hanno legittimato la conquista del principale obiettivo stagionale espugnando il parquet della Pdm Treviso, terza forza del gruppo, per 68 a 60 nel match valido per la quarta giornata di ritorno del massimo campionato di pallacanestro in carrozzina.

Bargo e compagni, che avevano già sconfitto i “cugini” dell’ex Bernardis all’andata per 63 a 38, sono partiti forte chiudendo il primo periodo a +8, vantaggio mantenuto anche all’intervallo lungo grazie a due “bombe” da tre del rientrante Moukhariq che hanno “annullato” la rimonta dei padroni di casa in avvio di secondo periodo. Nel secondo tempo la musica non è cambiata, con la Studio3A che ha controllato il match frustrando ogni tentativo di recupero della Pdm, che ha cercato in ogni modo di restare in partita, raggiungendo anche il massimo vantaggio di 16 punti nel terzo periodo e conducendo in porto il sesto successo su sette gare. Da segnalare la solita, maestosa prestazione di Boughania (22 punti, 13 rimbalzi, 9 assist) e, nel finale, altri due canestri dell’appena tredicenne Da Silva Pelizari.

“Una buona prova di tutta la squadra – commenta coach Fabio Castellucci – Abbiamo iniziato molto bene, dopo nove minuti eravamo già dieci punti sopra, e a quel punto, essendo l’ultima occasione della stagione per dare spazio anche agli atleti con minore minutaggio, ho fatto giocare tutti i 12 mettendo in campo dei quintetti inediti”. L’ultimo impegno della prima fase, sabato 5 marzo, alle 15, al palasport amico di Piombino Dese, lo scontro al vertice con la Briantea 84 Cantù, infatti, non sarà un’amichevole. “Agguantare il primo posto nel girone è un’impresa ai limiti dell’impossibile, avendo perso all’andata con 24 punti di scarto che nel basket è ben difficile recuperare – conclude l’allenatore -, ma chiederò ai miei ragazzi di dare tutto per battere i campioni d’Italia, anche solo di un punto”.

PDM Treviso - Studio3A Millennium Basket 60-68

PARZIALI: 12-20, 26-34, 40-50.

PDM TREVISO: Beltrame 11, Dillman 2, Marcuzzo, Tosatto 10, Bernardis 3, Ezeanyim 2, Demirovic 14, Favretto 10, Slapnicar 8, Vrabie, Giro. All. Cricco.

STUDIO3A MILLENNIUM BASKET: Bargo 12, Foffano 2, Rado, Casagrande 4, Scantanburlo 2, Raourahi 4, Scandolaro 6, Da Silva Pelizari 4, Boughania 22, Gamri 4, Moukhariq 8, Garavello. All. Castellucci.

ARBITRI: Penzo, Saule e Scarlassare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket in carrozzina, la Studio3A Millennium Basket vince anche il derby di ritorno con Treviso

TrevisoToday è in caricamento