Martedì, 18 Maggio 2021
Sport

Trasferta amara per il Mogliano Rugby: Viadana vince nettamente per 30 a 16

I trevigiani non riescono nell'impresa in trasferta e perdono anche il punto di bonus difensivo. Il prossimo appuntamento sarà ora contro la Femi Cz Rovigo Delta

Un'immagine del match

MOGLIANO VENETO La partita era molto sentita da entrambe le squadre e lo si è potuto avvertire fin dal fischio d'inizio. La tensione ha fatto da padrone nelle prime battute per poi lasciar spazio ad una gara combattuta a viso aperto, seguendo la filosofia di gioco dei due Club. Molti gli errori però commessi nei tentativi di avanzamento e un Viadana che nel primo tempo riusciva ad essere maggiormente cinico ed a sfruttare le occasioni create, qualche volta anche con un pizzico di aiuto della difesa biancoblù. Sotto di due mete Mogliano riusciva comunque a ritornare sotto break ma sul finire della frazione regalava un calcio di punizione facile ed un cartellino giallo che riportava la distanza nuovamente a dieci punti.

Nel secondo tempo il periodo in inferiorità numerica non pregiudicava la partita. Un drop per Mogliano e un calcio per i gialloneri. Poi però, purtroppo per Mogliano, troppi errori in fase di rifinitura, qualche scelta e troppe touche sprecate non permettevano ai biancoblù il recupero sperato. Inoltre il divario si allargava con un altra metà concessa troppo facilmente ai trequarti del Viadana. Peccato, alla vigilia non era questo il risultato che i ragazzi di Eigner e Rouyet volevano regalare ai propri tifosi per le festività di Natale. Hanno provato fino alla fine a raggiungere almeno il punto di bonus difensivo, ma la difesa dei padroni di casa e anche la stanchezza accumulata in una gara comunque intensa non glielo ha permesso. Ci sarà modo di lavorare, le potenzialità ci sono e si sono viste, ma occorre crescere e non regalare passaggi a vuoto difensivi. A questo livello non vengono perdonati. Augurando a tutti un Buon Natale e felice anno nuovo, vi diamo appuntamento per il 7 gennaio, al “Quaggia” di Mogliano Veneto, con un altro big match contro la Femi Cz Rovigo Delta.

Queste le dichiarazioni di Darrel Eigner al termine dell'incontro: "Piccoli dettagli costati cari, qualche placcaggio di troppo sbagliato ci condannano alla sconfitta. Questa volta un punticino di bonus per noi sarebbe stato oro, dobbiamo imparare anche da queste cose. Loro erano più aggressivi, lo sapevamo, e dopo le due gare di Coppa c'era un po' di stanchezzza, ma questa non deve essere una scusa determinante. Rispetto alle due gare precedenti siamo stati meno ordinati, forse problemi di comunicazioni e qualche scelta più individuale che di squadra. Complimenti a Viadana che ha meritato di vincere, noi andiamo avanti per la nostra strada e continueremo a lavorare come sempre per crescere ed evitare che questi errori si ripetano".

ECCELLENZA, 6a Giornata, RUGBY VIADANA 1970 v MOGLIANO RUGBY30-16 (20-13)
Marcatori: p.t. 6’ cp. Ormson (3-0); 16’ cp. Almela (3-3); 17’ m. Brex (7-3) tr. Ormson (10-3); 21’ meta Ormson (15-3) tr. Ormson (17-3); 30’ meta Zanon (17-8) tr. Almela (17-10);  37’ cp. Ormson (20-13) S.t. 42’ drop Almela (20-16);  51’ cp Ormson (23-16); 60’ m. Ormson (28-16) tr. Ormson (30-16).

Rugby Viadana 1970: Taikato-Simpson, Tizzi (74’ Gabbianelli), Brex, Menon, Bronzini (66’ Pavan), Ormson, Frati (65’ Gregorio), Grigolon, Denti And., Du Plessis (66’ Orlandi), Krumov (55’ Delnevo), Chiappini, Garfagnoli (55’ Brandolini), Scalvi (60’ Silva), Cafaro (55’ Denti Ant.). All. Frati

Mogliano Rugby: D’Anna; Marcaggi (64’ Bonifazi), Benvenuti (73’ Giabardo), Zanon, Masato (45’-50’ Nicotera); Almela, Udry, Endrizzi (67’ Fabi); Ferrarini, Corazzi, Filippucci (78’ Manni); Baldino (45’ Bocchi), Van Vuren; Trejo (71’ Stefani), Ferraro (69’ Nicotera), Buonfiglio (70’ Ceccato). All. Eigner, Rouyet

Arb.: Bolzonella

Cartellini: 40’ giallo Ferraro (Mogliano), 75’ giallo Chiappini (Rugby Viadana 1970)

Calciatori: Ormson 6/6 (Rugby Viadana 1970), Almela 4/4 (Mogliano Rugby)

Note: giornata soleggiata, campo in buone condizioni. Stadio Luigi Zaffanella, circa 700 spettatori.
Punti conquistati in classifica: Rugby Viadana 1970 4 –Mogliano Rugby 0
Man of the Match: Juan Ignacio Brex (Rugby Viadana 1970)

unnamed-53-94

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasferta amara per il Mogliano Rugby: Viadana vince nettamente per 30 a 16

TrevisoToday è in caricamento