Sport

Il Treviso calcio sprofonda al Tenni: contro la Pievigina finisce 0-1

Prestazione imbarazzante dei biancocelesti, contestati dai tifosi a fine partita. Decide un tiro di Morbioli con deviazione di un difensore trevigiano. Classifica a rischio adesso

TREVISO Crisi nera per il Treviso calcio. Per i giocatori di mister Ottoni è arrivata un'altra sconfitta casalinga in campionato che ha trascinato la squadra ai margini della zona play-off, quando un mese fa, dopo la vittoria di Cornuda, era seconda a 1 solo punto dalla capolista. Un vero peccato dal momento che si tratta di un campionato talmente equilibrato che sarebbero bastate un paio di vittorie in più per essere al primo posto.

Nella partita giocata sabato pomeriggio allo stadio Tenni  si è visto uno spettacolo pietoso. Primo tempo giocato sufficiente bene dal Treviso, anche se negli ultimi 16 metri la squadra di Ottoni si è decisamente persa, non riuscendo praticamente mai a calciare in porta. La Pievigina invece si è limitata a difendersi nel primo tempo, per poi segnare a inizio ripresa e giocare in contropiede fino alla fine. Davvero poco da raccontare; nel primo tempo un’inzuccata di Cattelan, disturbato da un difensore biancorosso, finita di poco a lato; nel secondo tempo prima il gol della Pievigina di Morbioli, con il suo tiro deviato in rete da un difensore biancoceleste; poi una bella punizione di Zanardo che incoccia l’incrocio dei pali.

Tutto qua. Molto poco considerato che si è giocato per 95 minuti di gioco. Troppo poco considerato le ambizioni estive del Treviso che avrebbe dovuto (e potuto) tornare in Serie D. Ora, con 4 punti da recuperare sulle 3 capoliste (Vigontina e da oggi San Donà e Pievigina), la squadra di Ottoni deve pensare a conservare i play-off, visto che attualmente i biancocelesti sono dentro la post-season, ma potenzialmente il Nervesa potrebbe sorpassarli, dato che si trova a un punto ma con una partita in meno. Non riuscire nemmeno a entrare nei play-off sarebbe un autentico disastro e visto l’andazzo attuale (2 punti nelle ultime 4 partite) nulla è veramente scontato. A fine partita i pochi tifosi ancora presenti sugli spalti hanno contestato violentemente la squadra e il suo rendimento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Treviso calcio sprofonda al Tenni: contro la Pievigina finisce 0-1

TrevisoToday è in caricamento