menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, il Treviso vince 2-0 contro il Campigo

Nuovo successo per i bianco-celesti di mister Tentoni, domenica 9 marzo. Treviso trova la vittoria contro i castellani nel derby di Marca

TREVISO - Domenica allo Stadio Tenni il Treviso tenta la scalata della classifica nel derby di Marca contro i castellani del Campigo e trova punti preziosi per agguantare il secondo posto.

PRIMO TEMPO - Entrambe le squadre schierano un 4-4-2, ma nella prima fase della gara nessuna delle due spinge sull’acceleratore.

La prima occasione per i padroni di casa arriva dopo tre minuti, con una punizione dalla trequarti battuta la Dal Compare. Respinge però Rosello.

Dopo sette minuti il primo tiro in porta, firmato da un Giuliato servito da Gnago, ma la palla non centra le rete: è ancora 0-0. Ci riprova al 12’ Del Papa, ma Rosello lo anticipa al momento di tirare in rete. Dieci minuti e i bianco-celesti tremano per la punizione dalla destra assegnata al Campigo: El Bouhra mette in mezzo ma Bortolin esce in presa alta.

Il match prosegue senza emozioni fino al 33’, quando al Treviso si presenta un’altra buona occasione, mandata in fumo da Rosello, che costringe Bidogia a un pallonetto che colpisce la traversa.

Il gol bianco-celeste arriva al 37’, dopo un’ammonizione agli ospiti per intervento su Del Papa. Dal Compare batte una punizione che coglie alla sprovvista Rosello e il Treviso trova il vantaggio. L’arbitro decide due minuti di recupero, che vedono un’altra ammonizione per i castellani, con un giallo per Pinton per fallo su Gnago. Le due squadre vanno agli spogliatoi con i padroni di casa in vantaggio 1-0

SECONDO TEMPO – La ripresa comincia con un’ammonizione per il Treviso. Al 4’ però è subito occasione per i padroni di casa: è ancora Dal Compare a calciare su punizione, ma la palla supera la traversa. I tifosi castellani non devono attendere molto per sperare: Bacchin va di testa su un cross dalla sinistra ma manca la porta.

Al 9’ arriva il secondo goal del Treviso che fa esplodere il Tenni. Bidogia viene atterrato in area e l’arbitro Marchioli assegna il rigore ai padroni di casa. Ed è proprio Bidogia a trasformare, senza che Roselli possa opporsi. E’ solo il 15’ e il Treviso mette a segno la terza rete con Del Papa, ma è fuorigioco.

Altro goal annullato per i bianco-celesti al 29’: Gnago trova lo specchio della porta ma a Marchioli non fugge il tocco di mano dell’attaccante. Al 35’ Del Papa prende un’altra iniziativa interessante che, però, stavolta non coglie di sorpresa il portiere avversario.

Il Campigo cerca di riaprire la partita, anche se è chiaro il predominio bianco-celeste. I quattro minuti di recupero non bastano ai castellani per recuperare e al Tenni finisce 2-0 per il Treviso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

social

Domenica 11 aprile: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento