menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Treviso Calcio si inguaia da solo: in trasferta arriva la sconfitta con la Pievigina

Situazione difficilissima per i ragazzi di Graziano, con la Pievigina che balza a 4 punti e relega al penultimo posto della gratuatoria assieme a Nervesa e Tombolo i biancocelesti

TREVISO Storicamente Pieve di Soligo ha sempre detto male al Treviso e anche quest’anno, purtroppo, la squadra locale ha avuto la meglio nei confronti di quella del capoluogo sconfiggendola 1-0 grazie ad un colpo di testa di Frezza Alessio che ha trafitto l’incolpevole Rossetto che non ha potuto far nulla sull’incornata dell’attaccante giallorosso. Situazione difficilissima quindi per i ragazzi di Mr. Graziano, superati proprio dalla Pievigina che balza a 4 punti e relega al penultimo posto della gratuatoria assieme a Nervesa e Tombolo i biancocelesti. Urge un pronto riscatto per uscire dalle secche della bassa classifica e soprattutto risollevare il morale di Garbuio e compagni contestati a fine gara dai tifosi. Magari il turno infrasettimanale di Coppa Italia di Mansuè, dove la posta in palio sono i quarti di finale, è l’occasione giusta per ritrovare la vittoria e guardare con fiducia al derby con il Giorgione di domenica prossima tra le mura amiche.

E.C.PIEVIGINA-A.C.D.TREVISO 1-0

MARCATORE : FREZZA A. AL 60′

E.C.PIEVIGINA:Sartorello, Damuzzo, Moretti, Frezza M (79′ Meneghello), Francescon, Tibolla, Zanetti, Nicoletti, Janko (73′ De Zotti), Scarabel (70′ Allegretti), Frezza A ( 81′ Canzian). All: Della Bella.

A.C.D.TREVISO: Rossetto, Pegoraro (85′ Livotto), Granzotto, Stentardo, Canavessio, Capogrosso, De Marchi ( 71′ Corò), Fiorotto ( 76′ Guerra), Garbuio, Baggio, Saitta. All: Graziano

ARBITRO:  Giovanni Tricarico di Verona

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento