rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Sport

Treviso inarrestabile, è poker di vittorie: squadra compatta, Cattelan torna al gol

Dodici punti in quattro partite è un risultato costruito da mr.Ottoni e i suoi passo dopo passo: frutto di impegno e duro lavoro permette ora di credere nel progetto play-off

E' una vittoria importante quella che i biancocelesti ottengono in questa domenica 7 febbraio contro il Real Martellago. Certo, ogni vittoria è importante ma l' 1-0 finale dà al Treviso la gioia dei 12 punti in 4 partite e se i numeri qualcosa significano questi stanno a dire che i playoff possono essere una realtà più che un sogno difficile da realizzare.

Il vantaggio non è dei più facili da raggiungere, i padroni di casa oppongo resistenza per tutto il primo tempo ma al 63' ci pensa Cattelan - entrato dalla panchina - a sbloccare il risultato e pure la sue vena da bomber, inespressa ormai dal 13 dicembre. Il gol si sviluppa in seguito a una buona percussione di Mastellotto che calcia ma che trova la risposta pronta di Baldan, sulla respinta di avventa l'attaccante trevigiano che mette la firma su quello che sarà poi il risultato definitivo. 

REAL MARTELLAGO (4-4-1-1): Baldan; Bello (st 1' Polacco), Toso, Zugno, Molin; Da Lio, Giubilato, Minio (st 3' D. Vianello), Di Lalla; Ciullo (st 28' De Tuoni); Gemelli. All. M. Vianello.

TREVISO (4-4-2): Schincariol; Prosdocimi, Giovannini, Bellotto, Furlan; Di Salvo (st 15' Sagui), Mastellotto, Casella (st 48' Granati), Biondo; Catellan, Moretto (st 8' Furlanetto). All. Ottoni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treviso inarrestabile, è poker di vittorie: squadra compatta, Cattelan torna al gol

TrevisoToday è in caricamento