Coppa Italia: lo Sporting Altamarca cala la sestina contro il Miti Vicinalis

Tanti applausi sulle tribune di Vazzola per questa squadra. Grande prestazione sotto tutti gli aspetti per mister Serandrei e i suoi ragazzi che passano il turno e sfideranno l’Arzignano

Una foto del match

Ultima partita di questo 2019, la Coppa Italia, di nuovo a Vazzola causa indisponibilità del Palamaser contro una Miti Vicinalis che vuole rifarsi della recente sconfitta in campionato. Mister Serandrei, rinuncia a capitan Yabre per poterlo recuperare al meglio in questa sosta natalizia  e recupera Rexhepaj che sta recuperando la miglior condizione; in porta Mattiola causa squalifica di Miraglia.

Un derby, che non ha mai avuto storia, dall’inizio alla fine una prestazione corale dei nostri ragazzi che non mollano un centimetro, fino all’ultimo secondo contro una Miti che non può nulla davanti alla grande valore tecnico tattico messo in campo ieri da mister Serandrei. Pronti via e subito la sblocca Rexhepaj che conclude in rete sul secondo palo su assist del connazionale Halimi. Lo Sporting è in pieno controllo e raddoppia, su schema da corner Rosso pesca sul secondo palo De Zen che conclude a rete. Arriva il tris con Malosso, capitano di giornata che supera Mabchor. La squadra di mister Peruzzetto si fa vedere solo al 13′ con Musumeci, ma Mattiola c’è e mette in angolo. Nel finale della prima frazione è Er Raji a sfiorare il poker su servizio di De Zen.

Nella ripresa il copione non cambia, pressione alta dei nostri ragazzi, gioco e impostazioni ben fatti. Halimi segna il 4-0 rubando palla, con un Ait Cheikh in gran forma che sfiora il gol; ancora Ait Cheikh che assieme a El Johari ed Er Raji peccano di precisione per chiudere definitivamente il match. Ma è proprio il numero 10 biancoblù a mettere fine alla partita, in forte pressione ruba palla, e da terra sigla il 5-0. Nel finale la doppietta di De Zen su schema da punizione, per il maserino doc altra rete. Tanti applausi sulle tribune di Vazzola per questa squadra. Grandissima prestazione sotto tutti gli aspetti per mister Serandrei e i suoi ragazzi che passano il turno e sfideranno ora l’Arzignano Team sabato 11 gennaio, in palio gli ottavi di Finale. Ora le feste e alcune settimane di lavoro per preparare al meglio la seconda parte di stagione

Sporting Altamarca vs Miti Vicinalis 6-0

Sporting Altamarca: Mattiola, Brancher, Er Raji, Malosso, Ait Cheikh, Halimi, Landi, Virago, Rexhepaj, Rosso, El Johari, De Zen. All. Serandrei

Miti Vicinalis: Peruzza, Zecchinello, Cescon, angheluta, Karabina, Otero, Marchese, Mabchor, Vendrame, Fernandez, Domi, Musumeci. All. Peruzzetto

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Marcatori: 2’pt Rexhepaj, 7’pt e 16’st De Zen, 11’pt Malosso, 5’st Halimi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nelle acque del Sile, fugge in treno e lo ritrovano a Bassano

  • Tragedia in A27: perde il carico, scende a recuperarlo ma viene travolto

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Male incurabile, il sorriso di mamma Liliana si spegne a 47 anni

  • Apre a Castelfranco la brasserie di uno chef stellato

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento