menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una foto del match (Credits: Ciamillo)

Una foto del match (Credits: Ciamillo)

Il 2020 termina male per il Treviso Basket: il match contro Trieste finisce 84-79

La De’ Longhi resta a quota 12 punti, con 6 vittorie e 7 sconfitte, e scenderà di nuovo in campo domenica 3 gennaio al Palaverde per il derby con la Reyer Venezia

La De’ Longhi Treviso Basket, dopo questa sconfitta in trasferta contro la Allianz Trieste, resta a quota 12 punti, con 6 vittorie e 7 sconfitte e scenderà di nuovo in campo domenica 3 gennaio al Palaverde per il derby con la Reyer Venezia.

PRIMO QUARTO
L’ultima partita di questo turbolento 2020 per la De’ Longhi Treviso Basket è il recupero della nona giornata di campionato contro l’Allianz Pallacanestro Trieste. Una tripla di Logan e un bel canestro di Sokolowski aprono la partita (0-5). Per l’Allianz, invece, si sbloccano Delia e Henry per il 4-5. Due liberi di Mekowulu e un canestro di Akele permettono a TVB di tornare a +5, 4-9. La formazione triestina, però, trascinata da Henry, Delia e Da Ros piazza un parziale di 10-0 per il 14-9. Sokolowski, servito da un bell’assist di Imbrò, realizza la tripla del 14-12. Chiudono il quarto un giro in lunetta di Cavaliero da una parte e un canestro di Chillo dall’altra per il 18-14.

SECONDO QUARTO
Dopo una serie di errori da entrambe le parti, il primo punto del secondo parziale è di Imbrò, con il libero per il fallo tecnico fischiato a Fernandez. Segue un bel canestro di Vildera e altri due punti di Imbrò, per il vantaggio Treviso Basket (18-19). Upson riporta Trieste davanti, ma risponde immediatamente Akele con la tripla su scarico di Logan (20-22). Grazulis schiaccia ripristinando la parità a quota 22, seguito da dei liberi e una tripla dello stesso Imbrò e 2 canestri di Doyle per il 26-27. Nonostante la grande sfortuna al tiro per TVB, la formazione ospite resta attaccata alla partita. Henry torna a segnare e firma il 28-27. Akele piazza una bella stoppata, ma i suoi non riescono a concretizzare e con 2 liberi Cavaliero allunga ulteriormente 30-27. Sokolowski realizza la tripla del pareggio e, in risposta ad altri due punti di Delia, Mekowulu vola a schiacciare su assist di Russell (32-32). Cavaliero realizza il 34-32, ma Sokolowski risponde con un’altra bomba per il nuovo sorpasso Treviso (34-35). Le due squadre vanno negli spogliatoi dopo un 7-0 triestino, firmato Da Ros e Henry (41-35).

TERZO QUARTO
La seconda metà di gara si apre con la prima tripla della partita per Trieste, dopo lo 0/6 del primo tempo, firmata Tommaso Laquintana (44-35). Replica Logan, ma ormai la formazione di casa è calda dall’arco e torna a colpire con Henry e nuovamente Laquintana (50-38). Mekowulu dopo una stoppata delle sue torna a segnare da sotto, seguito dal primo canestro di Russell, che riporta Treviso Basket sotto la doppia cifra di svantaggio (50-42). Grazulis ripristina il +10, ma segnano ancora Russell e Mekowlu su assist di Logan per il 52-46. Fernandez realizza e subisce l’antisportivo di Sokolowski per il 54-46. É ancora Grazulis a riallungare per i suoi, seguito da Mekowulu e da Imbrò con la tripla del 56-51. A un canestro di Upson, risponde Chillo da 3 per il -4 (58-54). L’ex di giornata Alviti replica dalla lunga distanza, ma per TVB ci pensa ancora Sokolowski (61-57). Il quarto si chiude con i canestri di Grazulis e Carroll per il 63-59.

QUARTO QUARTO
Un libero di Carroll riavvicina TVB addirittura 63-60, ma Upson e Grazulis riallontanano il team di casa (67-60). Chillo non molla e ne mette altri due, ma sono sempre loro, Upson e Grazulis, a mantenere le distanze (72-62). Alviti firma il +12, ma Russell guadagna un giro in lunetta (74-63). Dopo due punti di Doyle, per TVB finalmente si sblocca Logan con la tripla del 76-66. A una schiacciata con gli effetti speciali di Mekowulu, risponde Da Ros per l’ennesimo +10 (78-68). La squadra di coach Menetti non molla e firma un mini-break di 7-0, con la schiacciata di Mekowulu, i liberi di Sokolowski e il canestro di Russell lanciato in contropiede da Logan dopo il recupero (78-75). Torna a segnare Delia per l’80-75. Mekowulu si carica stoppando Doyle sulla linea da 3 e segna in contropiede l’80-77. Due liberi di Doyle, riportano i ragazzi di coach Dalmasson avanti di 5. Nonostante i liberi di Russell a 7 secondi dalla fine della gara per l’82-79, TVB non riesce a compiere l’impresa e il giro in lunetta di Henry mette la parola fine sulla partita (84-79).

ALLIANZ TRIESTE – DE’ LONGHI TREVISO 84-79

ALLIANZ: Fernandez 2 (1/3 da 2), Doyle 8 (3/5, 0/4), Henry 17 (5/5, 1/3), Da Ros 7 (3/3 da 2), Delia 12 (6/7 da 2); Upson 8 (4/4da 2), Laquintana 6 (0/1, 2/6), Cavaliero 6 (1/1, 0/2), Grazulis 13 (5/8, 1/3), Alviti 5 (1/1, 1/1). Ne: Coronica. All.: Dalmasson

DE’ LONGHI: Russell 10 (2/4, 1/3), Logan 9 (0/5, 3/6), Sokolowski 16 (1/3, 4/6), Akele 5 (1/2, 1/4), Mekowulu 16 (7/15 da ); Vildera 2 (1/1 da 2), Imbrò 11 (1/2, 2/4), Chillo 7 (2/2, 1/1), Carroll 3 (1/1, 0/4). Ne: Piccin. All.: Menetti

ARBITRI: Mazzoni, Nicolini, Dori

NOTE: pq 18-14, sq 41-35, tq 63-59. Tiri liberi: TS 11/13, TV 11/16. Da 2: TS 29/38, TV 16/35. Da 3: TS 5/18, TV 12/28. Rimbalzi: TS 33+4 (Delia 6+1), TV 21+12 (Akele 6+3). Assist: TS 22 (Fernandez e Cavaliero 7), TV 21 (Russell 8). Fallo tecnico a Fernandez al 11’08” (18-14). Fallo antisportivo a Sokolowski al 25’12” (54-46).

QUINTETTI
Trieste: Fernandez, Doyle, Henry, Delia, Da Ros
Treviso: Russell, Logan, Akele, Sokolowski, Mekowulu

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento