menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il gol di Scarpa

Il gol di Scarpa

Dopo una settimana da dimenticare in società, il Treviso torna alla vittoria col Falmec

La squadra di mister Rocchi, infarcita di giovani e giovanissimi a corto d’esperienza, ha messo cuore e coraggio nel rettangolo verde e portato a casa i tre punti

Il Treviso di mister Rocchi, all’esordio con una squadra infarcita di giovani e giovanissimi che a corto d’esperienza hanno messo cuore e coraggio nel rettangolo verde, è riuscito a conquistare la seconda vittoria del campionato. Nonostante lo svantaggio iniziale a causa della rete di Ndyae, il team del capoluogo non ha perso coraggio e due minuti dopo lo svantaggio ha ritrovato la parità grazie alla freddezza di Antonio Baggio dal dischetto. Nella ripresa ci ha pensato Scarpa, a depositare alle spalle di Bance un assist geniale di Elia “Emre” Secco che ha offerto al compagno una palla impossibile da sbagliare.

A.C.D.TREVISO-VITTORIO FALMEC 2-1

MARCATORI: Pt 17′ Ndaye 19′ rig. Baggio St 14′ Scarpa

A.C.D.TREVISO (4-4-2): Rossetto; Cazzaro, Guerra, Lazzaro, Granzotto (st 36′ Michielin); Pegoraro, Livotto, Secco, Fiorotto (st 29′ Gjni, 43′ Francesconi); Scarpa, Baggio (st 22′ De Marchi). A disp. Dan, Seno, Saitta, Bassanello, Mattesco. All. Rocchi.

VITTORIO FALMEC (4-4-2): Bance; Galeja (st 36′ Martina), Slongo, Maiutto, Badio (st 21′ Spader); Enomoto (st 21′ Mutton), Voltarel (st 22′ Dell’Anna), Casagrande, D’Incà; Ndiaye, Agostini. A disp. Sarajlic, Furlan, Troyer, Del Grosso, Serafin. All. Zoppas

ARBITRO: Forzan di Castelfranco.

NOTE: Spettatori 250 circa. Angoli 5-5. Ammoniti : Galeja, Granzotto, Secco, Badio. Espulsi per doppia ammonizione Livotto e Casagrande. Terreno di gioco pesante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento