rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Sport

Serie B, il Volley Treviso supera in quattro set il Massanzago

Un Treviso robusto sovverte un avvio di match difficoltoso e supera in quattro set il BTM&Lametris Massanzago nella gara valevole per la quarta giornata del campionato

Un Treviso robusto sovverte un avvio di match difficoltoso e supera in quattro set il BTM&Lametris Massanzago nella gara valevole per la quarta giornata del campionato di serie B. Dopo un primo set da rivedere su tutti i fronti, i ragazzi di coach Zanin trovano sicurezza in battuta e in ricezione e reagiscono mettendo in campo una bella prova di carattere, soprattutto nel terzo set, preso per i capelli e strappato agli ospiti grazie a un Novello in serata di grazia (23 punti totali, best scorer). Ma a far vedere progressi sono tutti gli orogranata, cinici e freddi nei momenti importanti del set. La vittoria porta Treviso in seconda posizione dietro al Belluno, capolista a punteggio pieno. 

I set – Inizio un po’ incerto per entrambe le formazioni che si studiano senza forzare troppo i colpi; i padovani strappano grazie a un paio di muri ed entra Fisicaro a sostituire Boninfante. Massanzago conduce 14-10 grazie ai buoni contrattacchi di Rossignoli e Monari, Zanin cambia completamente la diagonale facendo entrare Novello per Mazzon. Gli ospiti però non lasciano cadere nulla in difesa: Treviso prende dei rischi in attacco ed è troppo fallosa (20-13). Rientrano Boninfante e Mazzon, ma i padroni di casa non riescono a invertire la tendenza e Massanzago chiude 25-14.

II set – C’è più mordente tra gli orogranata a inizio del secondo parziale: Novello e Crosato in primis trascinano Treviso sul 10-5. Nonostante qualche errore di troppo i ragazzi di Zanin sono più aggressivi e mantengono le redini del set (16-12), poi un calo di attenzione fa riavvicinare gli ospiti ma un buon turno in battuta di Boninfante fa recuperare gli orogranata (20-16). Massanzago ci prova, Zanatta forza il gioco coi propri centrali e si riavvicina anche grazie a un paio di errori dei trevigiani, ma alla fine Treviso chiude 25-22.

III set – Gli orogranata ripartono aggressivi, ma Massanzago resta in scia e riesce a trovare un primo importante break con un muro su Novello (8-5);  con una serie di azioni rocambolesche i giovani trevigiani impattano (9-9), poi mettono la freccia e superano con dei buoni servizi (12-10). Massanzago non molla e ritrova la parità (17-17) e nel finale di set le due squadre se le suonano di santa ragione: un ace degli ospiti spezza il ritmo (22-20), gli orogranata rispondono con pazienza e ricuciono con un muro di Crosato, ma un attacco di Rossignoli tocca il muro ed è set point (24-22). Il finale è da cardiopalma: Novello sale in cattedra e annulla il set point d’astuzia, mette a segno un ace, con un a parallela da seconda linea trova il set point, annullato, e mette a segno il cambiopalla che dà il secondo set point. Treviso non sfrutta e poi è Massanzago con Monari a riconquistare un set point. Novello annulla ancora e Boninfante trova l’ace (29-28), ma Monari va a segno di nuovo da posto due. Alla fine è Cunial, con un ace che colpisce la spalla di un ricevitore avversario, a mettere fine al duello tra opposti e al set (31-29).

IV set – Nella quarta frazione le due formazioni continuano sulla falsariga del precedente set, poi coach Falcini sostituisce la sua diagonale alzatore-opposto per dare energie nuove. Un Treviso combattivo mantiene sempre un buon margine (14-11) conducendo un buon gioco di squadra. Coach Falcini chiama a raccolta i suoi, un po’ spenti, ma Treviso, trascinata da un Crosato in condizione, allunga fino al 20-15. Novello suona la carica e Cunial picchia forte dai nove metri trovando due ace consecutivi che chiudono il match (25-17).

VOLLEY TREVISO - BTM&LAMETRIS MASSANZAGO PD 3-1 (14-25, 25-22, 31-29, 25-17)                                              

VOLLEY TREVISO: De Col n.e., Boninfante 3, Pegoraro n.e., Fisicaro 0, Novello 23, Michielan (L), Favaro 11, Crosato 12, Soldan 1, Cunial 13, Mozzato 10, Massafeli n.e, Mazzon 0, Ceolin (L). All. Zanin.

MASSANZAGO: Ballan 5, Monari 12, Martini n.e., Rossignoli 12, Gasparini n.e., Marcolin n.e., Casarin 12, Nodari (L), Scattolin 3, Zanatta 1, Pettenuzzo 1, Porporati 0, Fiscon, Marco 13. All. Falcini. 

Durata set: 21, 26, 34, 24 totale 1 ora e 45 minuti

Arbitri: Riccardo FALOMO di PN e Nicola VENDRAMIN di PN

Volley Treviso: battute sbagliate 16, ace 12, muri 7, errori 34

MASSANZAGO: b.s. 13, ace 4, m. 8, err 22

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, il Volley Treviso supera in quattro set il Massanzago

TrevisoToday è in caricamento