Serie B, il Volley Treviso vince e convince contro il Portogruaro

Molto soddisfatto coach Zanin: «E’ stata una vittoria di gruppo nella quale tutti, chi ha giocato, chi è entrato e anche chi semplicemente ha incitato dalla panchina, hanno dato il proprio contributo»

Le due squadre prima del match

Riesce l’impresa alla squadra di coach Zanin in quel di Portogruaro: senza l’opposto Bellia, fermo per un infortunio alla caviglia occorso domenica scorsa in una gara di under 20, i trevigiani si impongono con un netto 3-0 sul Portomotori, squadra finora pressoché imbattibile in casa. Ben orchestrati da Porro e con un Pizzol in serata di grazia (best scorer dell’incontro con 16 punti), gli orogranata hanno sempre condotto il match spiccando in battuta e a muro e trovando anche in Cavasin, chiamato nell’arduo compito di sostituire Bellia, un buon terminale d’attacco. 

I set – Zanin schiera Cavasin opposto a Porro, Ceolin e Pizzol in banda, Crosato e Dal Col al centro e Milini libero. Come spesso accade è Porro al servizio a rompere gli equilibri: con due ace porta i suoi in vantaggio 11-8. I veneziani si riavvicinano sfruttando due errori degli ospiti, ma Treviso si riprende in fretta; con Spizzo, che fa da punto di riferimento, Portogruaro impatta sul 22 pari e passa in vantaggio con un errore in campo trevigiano. Gli orogranata però non si scompongono e dopo aver riconquistato il cambio palla lavorano bene a muro e in difesa, permettendo a Pizzol di chiudere il set con due contrattacchi (25-23).

II set – Lo stesso Pizzol conquista il primo break del secondo parziale con due ace (8-5). Treviso conduce senza problemi: anche Cavasin si fa sentire dai nove metri e Porro appena può serve i propri centrali Crosato e Dal Col, che vanno a segno (18-12). La squadra di Zanin amministra il vantaggio; i padroni di casa annullano il primo set ball, poi Cavasin in contrattacco segna il 25-17.

III set – Nel terzo set coach Mattia mischia le carte in tavola invertendo la posizione dei suoi schiacciatori; i veneziani, soprattutto con l’opposto Zampar, volano sul 4-1 e costringono Zanin a chiamare time-out. Treviso ricuce spinto da Crosato e Pizzol, arrivando sul 10 pari. Si gioca punto a punto, poi due primi tempi di Dal Col e un ace di Porro fanno allungare gli orogranata, che arrivano a condurre 20-16; Zampar e Spizzo provano a suonare la carica e arrivano a -1 (20-21), ma anche in questo finale di set è Treviso ad avere maggior lucidità. Un muro di Pizzol e un attacco di prima di Porro consentono ai trevigiani di chiudere 25-21.

Molto soddisfatto coach Zanin: «E’ stata una vittoria di gruppo nella quale tutti, chi ha giocato, chi è entrato e anche chi semplicemente ha incitato dalla panchina, hanno dato il proprio contributo. Sono contento per l’attenzione che abbiamo messo costantemente sia dal punto di vista tecnico che tattico; loro sono riusciti a metterci in difficoltà in alcuni momenti ma li abbiamo superati velocemente con spirito di gruppo. Una menzione particolare per Cavasin: non era semplice sostituire Bellia che finora è stato il nostro attaccante principale, ma l’ha fatto in modo egregio. Bravo anche Pizzol che ha gestito i colpi di attacco con maturità e ha fatto un buon lavoro in seconda linea».

PORTOMOTORI PORTOGRUARO – VOLLEY TREVISO 0-3 (23-25, 17-25, 21-25)

PORTOMOTORI PORTOGRUARO: D’Ercole L, Pilot 0, Zampar 11, De Giovanni 0, Bottosso 3, Spizzo 11, Vidotto 0, Lian 0, Msafti 7, Zoia 0, Bertacche L, Ceccutti 5, Gabana 1. All: Mattia

VOLLEY TREVISO: Dal Col 8, Porro 5, Crosato 9, Pizzol 16, Comacchio ne, Maggio L, Cattarin ne, Cavasin 11, Pegoraro ne, Bellia ne, Codato ne, Ceolin 7, Milini L. All: Zanin

PORTOMOTORI PORTOGRUARO: battute sbagliate 11, ace 5, muri 2, errori punto 9

VOLLEY TREVISO: battute sbagliate 13, ace 9, muri 7, errori punto 9

Durata set: 30’, 23’, 29’, tot 1h 28’

Arbitri: Claudia Muzzin di Pordenone e Francesca Ellero di Udine

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

volley treviso saluto-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

  • Covid nelle scuole della Marca: 8 classi in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento