menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quarta sconfitta stagionale in Coppa per il Mogliano Rugby: Rovigo vince per 32 a 13

Partita sfortunata per la squadra trevigiana che in trasferta si deve arrendere ai veneti superiori per tutto il match. Partita decisa dai molti falli e dalla lotta in mischia chiusa

MOGLIANO VENETO- Nonostante la splendida giornata di sole sul campo da gioco rodigino, i ragazzi del Mogliano rugby non sono riusciti a ottenere l'obiettivo sperato, incassando una pesante sconfitta fuori casa. Rovigo ottiene il risultato voluto, con vittoria e cinque punti che condannano Mogliano alla quarta sconfitta in Coppa. Cose buone si sono comunque viste, in particolare nel primo tempo nel quale Mogliano sembrava poter mettere in difficoltà i padroni di casa.

Occasioni mancate di un soffio e una meta subita forse più per demerito dei biancoblu, mantenevano il risultato a favore di Rovigo. Nel secondo tempo Mogliano fatica in mischia chiusa e nei primi 15/20 minuti non riesce praticamente a giocare. Subisce altre due mete ma poi reagisce, accorciando il risultato con Corazzi. Una meta tecnica da successivamente il punto di bonus a Rovigo, mentre Mogliano negli ultimi cinque minuti non demorde e cerca di realizzare a propria volta un'altra segnatura pesante. I tantissimi falli fischiati dall'arbitro sulla linea dei cinque contro i rossoblu ed un giallo a Parker, non bastano alla squadra di Galon e Properzi per cogliere almeno questa soddisfazione. I tentativi si susseguono ma alla fine il risultato non cambia. Bellissimo il rientro in campo di Nicola Gatto dopo la lunga assenza per infortunio.

L'allenatore dei trevigiani Ezio Galon ha commentato con queste parole il match: "Ho visto alcune buone cose, in particolare nel primo tempo. Buone difese ed atteggiamento, sommati a soluzioni interessanti in attacco. Nel secondo siamo un po' calati, con qualche errore difensivo, più individuale che di organizzazione, che abbiamo pagato con le mete subite". Ora il prossimo appuntamento è per il 30 gennaio al Quaggia contro la prima in classifica Petrarca Padova.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento