Rucker Sanve si impone anche a Cremona

Una partita che si conclude all'overtime con una vittoria di 10 punti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

La Rucker Sanve espugna il PalaRadi di Cremona col punteggio di 71-61, e lo fa dopo un overtime proprio come all’andata. Inizio cupo dei bianconeri che non riescono a finalizzare né da oltre l’arco né vicino a canestro, merito una super difesa degli oroamaranto. Bona è scatenato e chiude i primi due parziali di gioco con 22 punti (sui 33 totali di squadra del 1º tempo), ma la Rucker sembra non voler mollare la presa e, complice sia una difesa più arcigna sia l’infortunio proprio dello sfortunato Bona, riesce a recuperare il margine sino al -7 a 1’ e poco più dalla fine. Sale in cattedra allora il giovane Durante (26 punti a referto per lui), che con una pesantissima bomba, un 1/2 dalla lunetta ed un layup porta i suoi al supplementare dopo l’ultimo timeout a disposizione di coach Mian. Un piazzato di Gatto apre l’overtime, la Rucker stringe i ranghi e sancisce dalla lunetta il terzo successo esterno di fila.  Ufficio Stampa Rucker Sanve

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento