Rugby, Franco Smith: “Contro l’Ulster partita di livello internazionale”

Il coach dei biancoverdi analizza la gara di sabato contro la squadra irlandese. Torneranno molti nazionali dopo le gare del Sei Nazioni e il tecnico vuole vincere: "Sarà una gran battaglia speriamo per i nostri tifosi e per la società di dare il massimo"

Franco Smith (foto:benettonrugby.it)

Sabato contro l’Ulster sarà una battaglia vera.

BATTAGLIA DI ALTO LIVELLO. Ne è convinto il coach Franco Smith secondo cui la gara sarà di “livello internazionale”. Nulla da invidiare alle partite del Sei Nazioni, dunque, i giocatori impegnati provengono quasi tutti dalle Nazionali e la voglia di vincere sarà sempre tanta.

A DISPOSIZIONE. Per il tecnico rientrano tutti i giocatori convocati al Sei nazioni (praticamente mezza squadra): “Per noi è un bene ma trovano un gruppo che ha lavorato comunque: la squadra è composta da tanti ragazzi e tutti vogliono fare bene”.

A CACCIA DELLA PRIMA VITTORIA 2012. Contro l’Ulster i Leoni potrebbero vincere la loro prima gara del 2012, ma coach Smith giura che non ci sarà eccessiva pressione: “E’ vero non abbiamo ancora vinto, ma non c’è tanta pressione: noi stiamo dando il massimo e tante gare in cui abbiamo perso abbiamo giocato bene. Abbiamo fiducia anche se davanti c’è la squadra che ha segnato più mete in questo campionato. Ma anche noi non siamo da meno: vogliamo vincere”.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioca al Lotto e vince 165mila euro centrando una quaterna

  • E' morto Tommaso, il bimbo di Dosson schiacciato da un cancello

  • Ex Caserma Serena: 133 migranti positivi al test del tampone

  • Disperate le condizioni del bimbo schiacciato da un cancello scorrevole

  • Cancello scorrevole si stacca e travolge bimbo di quattro anni, grave in ospedale

  • Coronavirus, Zaia: «In Veneto misure prorogate fino al 15 ottobre»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento