Rugby, il rompete le righe con il saluto del presidente Amerino Zatta

I biancoverdi hanno da poco concluso la stagione e hanno deciso di salutarsi con una grande festa al Club House dello Stadio Monigo. Assieme ai giocatori e alle loro famiglie anche il presidente del club

La grigliata (foto:benettonrugby.it)

Terminata la stagione i biancoverdi si sono riuniti per un arrivederci.

GRIGLIATA DI ARRIVEDERCI. Tutta la squadra, in compagnia delle proprie famiglie, è stata protagonista di una grande festa con tanto di grigliata al Club House dello Stadio Monigo.

IL SALUTO DEL PRESIDENTE. Presente all’arrivederci alla prossima stagione anche il presidente Amerino Zatta che ha voluto salutare i suoi ragazzi e lo staff ringraziandoli per il loro impegno nonostante qualche gara “sfortunata”. Si ricomincerà ufficialmente il prossimo 23 maggio.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Covid, dodici lavoratori positivi in una ditta dell'hinterland trevigiano

  • Schianto sulla Pontebbana, gioielli e arnesi da scasso nella Smart

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Malore improvviso, 40enne ricoverato in elisoccorso: è gravissimo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento