rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Sport Mogliano Veneto

Rugby, il San Donà sbanca a Mogliano

Dalla Nora: “Ancora troppi errori e mete concesse troppo facilmente"

MOGLIANO San Donà vince anche in questa occasione, senza lasciare scampo e punti di bonus al Mogliano. Biancoblù che costruiscono belle azioni, ma che non riescono a finalizzare in meta. Gli ospiti invece approfittano di ogni occasione utile e non sbagliano, prendendo il largo e ottenendo il punto di bonus offensivo già nella prima frazione. Nel secondo tempo lungo forcing dei ragazzi di Dalla Nora, ma per segnare occorre aspettare il quindicesimo minuto e numerosi tentativi falliti. Basta invece solo un’altra occasione al San Donà per segnare la quinta meta e chiudere definitivamente la partita. Il punteggio non si muoverà più, con Mogliano che pur mettendo il cuore in campo non riesce più ad oltrepassare la difesa sandonatese. La settimana prossima nuovamente una pausa, per poi ritornare al Quaggia nell’ultima giornata del girone di andata del Campionato. Ospite di turno la capolista Calvisano.

Federico Dalla Nora: “Ancora troppi errori e mete concesse troppo facilmente. Non posso dire che non combattiamo, usciamo sempre dal campo acciaccati, quindi l’impegno e lo sforzo per fare bene c’è. Partiamo sempre dal presupposto che lavoriamo per migliorarci. Fino a quando riusciamo a rimanere sul nostro impianto di gioco creiamo anche cose interessanti, poi sbagliamo qualcosa che vanifica il tutto. Paghiamo spesso l’inesperienza che ci penalizza nel momento in cui occorrerebbe la lucidità necessaria per finalizzare. Non siamo nemmeno tanto fortunati con i vari infortuni che non ci permettono sempre di avere continuità nelle scelte e nel lavoro. Continueremo ad impegnarci, in settimana lavoriamo bene e facciamo progressi che poi però non risusciamo ad esprimere in partita, speriamo di arrivare a farlo e di far crescere i nostri giovani com’era e rimane uno degli obiettivi principali della Società.”

Trofeo Eccellenza, III^ Giornata

MOGLIANO RUGBY v RUGBY SAN DONA’ 13 – 27 (6-22)

Marcatori: pt. 6′ m. Falsaperla (0-5); 9’ cp Giabardo A. (3-5); 15′ cp Giabardo A. (6-5); 22′ m. Dal Sie tr. Reeves (6-12); 29′ m Pratichetti (6-17); 40′ m. Vian Gm. (6-22);

st. 15′ m. Carraretto tr, Giabardo G. (13-22); 24′ m Rorato (13-27)

Mogliano Rugby: D’Anna; Masato, Visentin M., Da Re (71′ Giabardo A.), De Masi (18′ Zanchi); Giabardo A.(47′ Giabardo G.), Endrizzi (Cap.)(51′ Fabi); Halvorsen (77′ Baldino), Carraretto (73′ Nicotera), Baldino (56′ Finotto); Flammini, Padrò (v.Cap.) (34′ Maso); Bigoni (41′ Stefani), Nicotera (59′ Giazzon), Vento (66′ st. Ceccato)

all.: Dalla Nora

Rugby San Donà: Van Zyl; Pratichetti, Schiabel, Bertetti(74′ Rigo), Falsaperla (67′ Biasuzzi); Reeves, Rorato; Derbyshire (51′ Catelan), Vian Gianmarco (40′ Bacchin), Giusti; Van Vuren, Erasmus; Zanusso(73′ Pasqual), Dal Sie (66′ Vian Gl.), Ceccato (56′ Ros)

all.: Ansell

Arb. Vedovelli (Sondrio)

AA1 Franzoi (Venezia), AA2 Giacomini (Treviso)

Quarto Uomo: —

Cartellini: 54′ giallo Schiabel;

Calciatori: Giabardo A. 2/3; Giabardo G. 1/1(Mogliano Rugby); Reeves 1/5 (Rugby San Donà)

Note: Giornata soleggiata, campo appesantito dalle piogge del giorno precedente ma in buone condizioni, circa 400 spettatori. 

Punti conquistati in classifica: Mogliano Rugby 0; Rugby San Donà 5

Man of the match: Vian Gianmarco (San Donà)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby, il San Donà sbanca a Mogliano

TrevisoToday è in caricamento