rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Sport Mogliano Veneto

Rugbymercato in casa Marchiol Mogliano: arrivano una nuova apertura e un pilone

Dopo l'addio di Taniela Koroi, che si è accasato ai London Irish, arriva dall'argentina il pilone destro Cesar Trejo. Ignacio Almela invece sostituirà l'infortunato Barraud

MOGLIANO VENETO La Società Mogliano Rugby, dopo aver accettato consensualmente la rescissione del contratto biennale richiesta in settembre dall'atleta Taniela Koroi per via della proposta di contratto ricevuta dal club inglese London Scottish, era tornata sul mercato per cercare di trovare un sostituto che potesse ricoprire il ruolo lasciato parzialmente scoperto. Ed è notizia di queste ore che ha positivamente concluso le trattative per l'ingaggio di Cesar Francisco Trejo, pilone argentino duttile e in grado di ricoprire indifferentemente tutti tre i ruoli di prima linea. Il giocatore proviene dalla prima squadra dell’Universitario Rugby Club di Tucumàn, di cui é stato Capitano nella passata stagione. 

Inoltre la società, dopo aver appreso il prolungarsi dei tempi di riabilitazione verso il rientro al rugby giocato di Aristide Barraud, ha comunicato di aver anche chiuso un accordo con l’apertura/utility argentina Alejandro Ignacio Almela Udry, nato il 2/11/1990,  proveniente dal Club Atlético San Isidro. Una figura in grado di consentire ad Aristide di prendersi tutto il tempo necessario per completare il proprio recupero, di  affiancare e favorire la crescita, con minore pressione, dell’apertura Antonio Giabardo e permettere l'utilizzo nel ruolo naturale di estremo di Trent Renata. Miglior marcatore del Campionato U.R.B.A. 2013 con 406 punti (17 di media partita) e miglior marcatore del Clàsicos nel 2015, dovrebbe poter essere disponibile entro la fine del mese di Ottobre.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugbymercato in casa Marchiol Mogliano: arrivano una nuova apertura e un pilone

TrevisoToday è in caricamento