Mercoledì, 4 Agosto 2021
Sport

Pallavolo, Sara Anzanello in gravi condizioni a Milano

La pallavolista trevigiana Sara Anzanello si trova ricoverata in gravi condizioni a Milano. La campionessa deve essere sottoposta a un delicato intervento a causa, sembra, di una forma acuta di epatite

Sara Anzanello - Foto: TmNews/Infophoto

Apprensione per le condizioni di salute di Sara Anzanello, pallavolista veneta e nazionale italiana, ricoverata a Milano.

La centrale 33enne, nata a San Donà di Piave (VE) ma vissuta a lungo a Ponte di Piave, deve essere sottoposta a un urgente trapianto di fegato.

Non è trapelato molto sulle condizioni di Anzanello ma sembra che la giocatrice sia stata colpita da una forma acuta di epatite.

Sul profilo Facebook della pallavolista, che ora gioca con l'Azerrail Baku, solo un breve messaggio del suo staff:

Sentiamo il dovere di ringraziare quanti ci sono vicini con il loro affetto e si sono interessati alle condizioni di salute di Sara e continuano a farlo: amici, conoscenti e tifosi. Lo facciamo in un momento in cui Sara sta affrontando una sfida difficile, noi continuiamo a tifare per lei e in questo delicato momento chiediamo massima tranquillità e il più stretto riserbo. A breve verrà diramato un bollettino medico con gli aggiornamenti sullo stato di salute di Sara. La prognosi resta riservata”.

Classe 1980, Anzanello ha iniziato nelle giovanili del Volley Salgareda, diventando professionista nel 1995 in A2 con Latisana, dove ha giocato per tre stagioni.

Il grande salto, per Sara, è arrivato nel 1998, prima con la medaglia d'oro gli Europei Juniores epoi l'esordio in nazionale maggiore, il 30 maggio dello stesso anno.

Da lì una raccolta di successi: 278 presenze in azzurro, tre Coppe Italia, due Supercoppe Italiane, una Coppa di Lega e tre Coppe Cev, il titolo Mondiale nel 2002, un argento europeo in Croazia nel 2005, due argenti e tre bronzi nelle World Grand Prix e due ori nelle Coppe del mondo 2001 e 2007.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, Sara Anzanello in gravi condizioni a Milano

TrevisoToday è in caricamento