menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento del match (foto benetton)

Un momento del match (foto benetton)

Belli ma sfortunati: i Leoni del Benetton battuti dagli Scarlets

Un calcio a pochissimi minuti dal termine impedisce ai biancoverdi di portare a casa la prima vittoria, accontentandosi del punto bonus

TREVISO E' stata l'ennesima buona e sfortunata prova quella mostrata sabato dagli uomini di Umberto Casellato, condannati ad un passo dal primo successo stagionale, da un calcio piazzato discutibile concesso dall'arbitro a pochi istanti dal fischio finale. Prima del calcio d'inizio applausi per capitan Zanni che raggiunge quota 100 presenze in maglia biancoverde.

Leoni che premono subito il piede sull'acceleratore, al 4' Hayward centra il palo da calcio piazzato. Un minuto più tardi, bellissima azione con la palla che passa più volte tra le mani di Hayward, Pratichetti e Christie, con quest'ultimo che riesce a schiacciare in meta. Hayward trasforma da posizione defilata. La risposta degli Scarlets arriva presto, al termine di un'azione insistita i gallesi vanno in meta con Allen. Aled Thomas centra i pali, ristabilendo il risultato sulla parità. I biancoverdi difendono bene, e al 17' guadagnano campo con una buona giocata personale di Gori che in velocità recupera parecchi metri all'avversario sino a raggiungerlo e trascilarlo fuori dal campo, guadagnando così una touche nei 22 metri avversari, purtroppo non si riesce ad andare oltre. Al 27' ospiti che si portano in vantaggio con la meta realizzata da Van der Merwe. Al 30' Barbini scatta sulla linea laterale e con un fantastico offload dietro la schiena permette ai compagni di squadra di portarsi nei 22 avversari e conquinstare una punizione, seguono una serie di maul e pick&go che portano Montauriol a schiacciare sotto i pali. L'arbitro non convinto chiede il parere del TMO che nega la gioia al francese. Hayward sfrutta il vantaggio, e da calcio piazzato accorcia le distanze. Termina così la prima frazione di gioco che vede i gallesi in vantaggio 10 a 12.

Nel secondo tempo i biancoverdi cominciano bene, ma ciò non basta e al 50' da una mischia a favore sotto i nostri pali, gli Scarlets recuperano la palla e vanno in meta nuovamente con Allen. Come già successo nel primo tempo, questa volta sono i leoni a reagire immediatamente con Gori, che recupera bene palla, si porta avanti con un preciso calcio e senza calpestare la linea laterale va a schiacciare in meta indisturbato. Dalla piazzola arriva il secondo palo di giornata per Jayden Hayward. Il Benetton ci crede, vuole a tutti i costi la vittoria, e al 71' da una touche ben giocata, la palla passa dalle mani prima di Smylie e poi di Hayward, sino a raggiungere quelle di Christie che in tuffo schiaccia in meta. Biancoverdi sopra di un punto. Al 76' episodio non chiaro, l'arbitro decide di fischiare un fuorigioco di McLean, anche se dalle immagini il pallone sembra esser stato toccato per ultimo da un giocatore degli Scarlets. Shingler decide di andare per i pali, realizzando così i tre punti decisivi. Biancoverdi che raccolgono il sesto punto di bonus in nove partite.

Marcatori: 5' meta Christie tr. Hayward, 11' meta Allen tr. Thomas, 27' meta Van der Merwe, 34' p. Hayward, 50' meta Allen tr. Thomas, 58' meta Gori, 72' meta Christie, 76' Shingler S.

Benetton Rugby: 15 Luke McLean, 14 Andrea Pratichetti, 13 Tommaso Iannone (46' Enrico Bacchin), 12 Sam Christie, 11 Edoardo Gori, 10 Jayden Hayward, 9 Chris Smylie, 8 Dean Budd (17' Marco Barbini)(46' Marco Lazzaroni), 7 Alessandro Zanni ( c ), 6 Francesco Minto, 5 Jeff Montauriol (65'Tom Palmer), 4 Teofilo Paulo, 3 Rupert Harden (52' Simone Ferrari), 2 Ornel Gega (56' Santamaria), 1 Matteo Zanusso (48' Alberto De Marchi). All. Umberto Casellato

Scarlets: 15 Steff Evans, 14 Michael Tagicakibau (56'  Steve Shingler) , 13 Regan King (63' Gareth Owen), 12 Hadleigh Parkes, 11 DTH van der Merwe, 10 Aled Thomas, 9 Aled Davies (73' Rhodri Williams), 8 Morgan Allen, 7 John Barclay ( c ), 6 Aaron Shingler (59' Maselino Paulino), 5 Lewis Rawlins, 4 Jake Ball, 3 Samson Lee (59' Rhodri Jones), 2 Emyr Phillips (65' Kirby Myhill), 1 Rob Evans. All. Wayne Pivac

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Covid, lezioni all'aperto per la scuola media di Silea

  • Cronaca

    Cerca un finanziamento da 2mila euro on line, trova una truffa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento