Sport

Lo Scopel Day bussa alla porta

Tutto è pronto per il ritorno dell'iniziativa benefica ideata da Roberto Scopel, in memoria di Lino Vardanega, in programma per Domenica 25 Luglio a Possagno, nel trevigiano.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Qualche giorno ancora di attesa ed il rombo dei motori tornerà a riecheggiare nella cittadina di Possagno, è in arrivo la terza edizione di Scopel Day. L'appuntamento ideato dal pilota e navigatore Roberto Scopel è pronto a continuare la strada benefica intrapresa due anni fa, mantenendo il medesimo format che lo ha portato al successo. Domenica 25 Luglio, presso il piazzale della Fornace Coe offerto da Industrie Cotto Possagno, si darà vita ad un'altra dimostrazione di come il mondo del motorsport, in particolar modo quello del rallysmo, possa sensibilizzare e sostenere l'operato di tutte quelle realtà che sono impegnate sul campo, giorno dopo giorno, per il bene di chi, purtroppo, è meno fortunato. Sostenuta dall'amministrazione comunale di Possagno, nella persona del sindaco Valerio Favero, e da un nutrito gruppo di partners la kermesse trevigiana è pronta ad aprire i battenti.

“Ci siamo, manca ancora qualche giorno e si parte” – racconta Scopel – “per questa terza edizione di Scopel Day. Tutto è pronto, stiamo lavorando parecchio in queste ultime giornate. Abbiamo bisogno di tutti voi, più raccoglieremo e maggiore sarà il beneficio che porteremo. Non vediamo l'ora di iniziare perchè tutta la squadra è pronta a dare il proprio massimo.” Confermata l'ossatura delle precedenti edizioni ed anche questa vedrà due Scopel, Roberto ed il fratello Andrea, impegnati alla guida di una Skoda Fabia R5 ed una Ford Fiesta R5, messe a disposizione da Motor Team, più una Peugeot 208 R2, offerta da La Marca Racing. “Queste iniziative vanno sempre promosse e sostenute” – racconta Fabrizio Ferrari (titolare Motor Team) – “perchè vanno onorate le persone che si mettono in gioco per questi obiettivi ovvero fare del bene. Con Roberto ci conosciamo da tanto tempo ma non abbiamo mai avuto l'opportunità di collaborare assieme. Magari questo sarà l'inizio per un nuovo cammino.”

“Conosco Roberto da parecchio tempo” – gli fa eco Denis Largo (titolare La Marca Racing) – “e sono felice che ci abbia chiamato per renderci partecipe di questa importante iniziativa. Siamo felici di poterci essere perchè aiutare chi è meno fortunato di noi è un nostro dovere morale.” Scopel Day 2021, Memorial Lino Vardanega, devolverà il ricavato della manifestazione all'Associazione Giocaconilcuore odv, con il supporto rinnovato della Pro Loco di Possagno e dell'Associazione Nazionale Alpini, sezione Montegrappa, grazie ai fortunati estratti saliranno a bordo di vere auto da competizione, a fianco dei piloti di casa Roberto ed Andrea Scopel. Appuntamento quindi fissato per Domenica 25 Luglio, dalle ore 10 alle ore 20, presso il piazzale della Fornace Coe a Possagno, in provincia di Treviso, per sostenere l'iniziativa nonché per la serata di Sabato 24 Luglio, presso la vicina Birrosteria Icò a partire dalle ore 18, dove gli organizzatori e l'amministrazione comunale presenteranno ufficialmente l'evento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo Scopel Day bussa alla porta

TrevisoToday è in caricamento