Sport

Semifinali playoff: a Volta il Duetti Giorgione non passa, vince il Nardi

Finisce nel mantovano, in semifinale, il sogno A2 per la squadra di coach Carotta. Nonostante il risultato, però, si tratta comunque di un nuovo record societario

Termina a Volta Mantovana la stagione 2020/21 del Duetti Giorgione al termine di un incontro nel quale la squadra di casa ha dimostrato la propria superiorità (Nardi – Duetti 3-0: 25-21, 25-21, 25-16). Dopo il successo per 3-2 fra le mura amiche, lo 0-3 di Volta produce un verdetto ineccebibile ma non per questo pesante. Anzi. La B1 allenata da Paolo Carotta, mai al completo da inizio stagione a causa dei 3 crociati rotti (Fruscalzo, Durighel, Colanardi) e dei 5 casi di covid, ha saputo superare se stessa e ha superato anche qualunque altra squadra di Castelfranco nei 50 anni di storia della Giorgione Pallavolo, siglando il nuovo record societario grazie alla disputa delle semifinali play off. Il Nardi ha dimostrato di valere la finale superando il Giorgione in tutti i fondamentali.

«Siamo sereni – ammette Carotta, tecnico di Castelfranco che ha portato la sua squadra in 5 stagioni dalla serie C ai play off per l’A2 -. Facendo i conti con i costanti problemi di organico, abbiamo disputato delle belle partite, due avvincenti turni di play off e le ragazze sono cresciute ulteriormente. Non nutro alcun rammarico per questa partita, il risultato è giusto. Piuttosto mi rammarico per non aver chiuso 3-0 o 3-1 l’andata». Alla voce ripescaggi infatti, se il Giorgione avesse perso il turno di play off con un successo pieno nella gara d’andata, sarebbe ora ripescato e in procinto di giocarsi la finalissima per la promozione in A2. «Abbiamo fatto tutto quanto era nelle nostre possibilità. Ora ci fermiamo per qualche giorno. Nel frattempo, pensiamo da dove e come ripartire per la nuova stagione».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Semifinali playoff: a Volta il Duetti Giorgione non passa, vince il Nardi

TrevisoToday è in caricamento