rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Sport San Zenone degli Ezzelini

Sfortunata trasferta per l'Ezzelina Volley Carinatese: vince l'Anthea Vicenza

Le Colibrì giocano per lunghi tratti alla pari con le vicentine ma ormai quasi come da copione riescono a reggere il confronto soltanto fino a metà set

Una Ezzelina Volley Carinatese ancora incerottata, con due atlete che sono state in dubbio fino al riscaldamento, torna da Vicenza con due certezze. La prima è che per lunghi tratti le ragazze di Marchetti hanno saputo tenere testa a una formazione quotata seppur in difficoltà come l'Anthea Vicenza. La seconda è che non basta riuscire a mantenere la concentrazione per metà sette per portare a casa punti in questo campionato. Le Colibrì giocano per lunghi tratti alla pari con le vicentine ma ormai quasi come da copione riescono a reggere il confronto soltanto fino a metà set. Con la consapevolezza che il ritorno regalerà sfide possibili nuovamente con Vicenza e Ata Trento, le ragazze si preparano all'ultima gara del 2019 dove incontreranno in casa il Volleybas Udine, ritrovando così il libero ancora nel cuore Lucia Morra. Coach Marchetti commenta: “Ogni partita impariamo qualcosa. Quello che ci è saltato all'occhio è che la testa e le idee sono importante quanto la tecnica. Una lezione di cui dovremo fare monito negli allenamenti della settimana".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfortunata trasferta per l'Ezzelina Volley Carinatese: vince l'Anthea Vicenza

TrevisoToday è in caricamento