menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Da sinistra: Filippo Pradella, Viola e Federico Pagotto, Erica Mazzer e Federico Spinazzè

Da sinistra: Filippo Pradella, Viola e Federico Pagotto, Erica Mazzer e Federico Spinazzè

En plein di Silca al quarto triathlon Mtb: tutti gli Youth sul podio

Vittorie per Spinazzè e Mazzer, secondi Pradella e Viola Pagotto, terzo il fratello Federico. Buone prestazioni nelle categorie Ragazzi ed Esordienti

VITTORIO VENETO Giornata tutta dai colori bianco rossi domenica a Predazzo, in provincia di Trento, per la quarta edizione del triathlon Mtb di Predazzo, quarta tappa del circuito Nord Est Cup. Strepitoso en plein per Silca Ultralite Vittorio Veneto che è riuscita a piazzare sul podio tutti e cinque i draghetti impegnati in quattro gare. Due le vittorie con gli Youth B, Federico Spinazzè ed Erika Mazzer, due i secondi posti con gli Youth A Filippo Pradella e Viola Pagotto. Di bronzo il fratello di quest'ultima, Federico, che è salito sul podio Youth B accanto al compagno di squadra. 

Bottino pieno già dalla prima gara, quella degli Youth B, per la società vittoriese. Fin dalla prima frazione, quella del nuoto (400 metri), solitamente la più ostica per i draghetti biancorossi, Spinazzè impone il suo ritmo, con un buon Pagotto poco dietro. Nella frazione di ciclismo, 8 km in mountain bike, i due Silca spingono. Spinazzè è ormai lanciato verso la vittoria, con il vicentino Lazzaretto costretto ad inseguire. Pagotto è ormai sicuro del suo terzo posto. Questo, dopo gli ultimi 2500 metri di corsa a piedi, sarà anche il podio finale.

Nella seconda gara, la Youth B femminile, si tuffa in acqua, piena di grinta e speranze, Erica Mazzer. È proprio lei ad uscire per prima dalla piscina. Con scioltezza sale in mountain bike e si mette a tirare, lasciandosi dietro tutte le avversarie. Nessuna riesce a tenere il suo "passo". Dopo due frazioni condotte in testa, anche l'ultima, quella a piedi, è trionfale. Per lei una vittoria schiacciante. 

Poi è il turno degli Youth A, che gareggiano sulle stesse distanze degli Youth B. Questa volta tocca a Filippo Pradella. Dopo una non brillantissima frazione a nuoto, una volta salito in bicicletta il draghetto recupera alla grande e già alla fine del primo giro è secondo. Il primo posto resterà lontano una ventina di secondi, anche dopo la frazione finale a piedi. Per Silca Ultralite è il terzo podio in tre gare.

Tocca infine alla "piccola" Viola Pagotto, al primo anno tra le Youth A. La triatleta esce dall'acqua con il gruppo delle immediate inseguitrici: la vicentina Francesca Crestani è già davanti a fare gara a sé. Viola con rinnovata grinta si mette a tirare e si piazza stabilmente in seconda posizione. A piedi aumenta il vantaggio sulla terza e sul traguardo conferma la buonissima seconda posizione.

Quattro gare e cinque atleti sul podio, sono davvero i "terribili ragazzi Silca", come li ha definiti ieri lo speaker.  A conferma della crescita del vivaio Silca, da segnalare i bei piazzamenti nelle categorie Ragazze, con Valentina Biz decima, ed Esordienti con Fabio Biz, Emanuel Mazzer (entrambi nella top ten) e Simone Zoppas, Matilde Dal Mas, Eleonora Biz, Sofia Tonon e Agnese Passone (tutte nelle prime 15 posizioni). Anche nel campo dei giovanissimi, ecco dunque la conferma del lavoro che si sta facendo in casa Silca, grazie all'opera dei tecnici Ivan Pellegrinet e Aldo Zanetti, per creare un vero e proprio vivaio del triathlon nell'area coneglianese-vittoriese.  "Una domenica davvero straordinaria - commenta il presidente-allenatiore di Silca Ultralite, Aldo Zanetti - questa gara premia l'impegno di tutti i nostri ragazzi che durante quest'estate hanno continuato ad allenarsi, con serietà e tanta grinta. Avere cinque atleti sul podio in quattro gare è un risultato importante, come incoraggiante è vedere la crescita dei più piccoli". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento