Rodeo di Silea, vittoria di Emanuele Birro su Stefano Donà

Il winner under 16 dell’Este ha dovuto battere ben 5 avversari prima di aggiudicarsi il trofeo più grande

Birro Emanuele e Stefano Donà al Rodeo di Silea

A Silea nel Rodeo di 4^ categoria maschile Roberta Antonello con la collaborazione di Giuliano Mariuzzo, hanno decretato la vittoria di Emanuele Birro che si è imposto su Stefano Donà. Il winner under 16 dell’Este ha dovuto battere ben 5 avversari prima di aggiudicarsi il trofeo più grande. E dire che aveva rischiato grosso proprio nel primo incontro che lo vedeva opposto al nuovo talento del Mogliano Lorenzo Di Giusto che non ancora 12enne è già al top della quarta categoria, che lo aveva costretto al tie-break del terzo set. Poi strada facendo percorso in discesa fino all’ultimo atto contro il veneziano del Fossalta Stefano Donà che ha rimediato soltanto 4 games. Terzi l’under 14 del Cornuda Andrea Bronca ed il veneziano Paolo Trevisson. Nella kermesse si sono distinti con due vittorie: l’under 12 del Bassano Alberto Battaglia, Carlo Caramel del Motta di Livenza e William Botter del nuovo circolo di Ormelle.

Ultime battute per i tornei regular da domani ad Altivole entreranno in campo gli Nc singolare maschile e femminile per contendersi i Trofei Progress Profiles. Mentre sono ancora aperte le iscrizioni fino al 31/10 per i rimanenti tennisti di 3^ at tennisclubaltivole@gmail.com. Nel frattempo sono già giunte ad oltre un centinaio i contendenti di questa competizione che avranno la possibilità di giocare ed allenarsi presso i circoli tennistici, essendo in possesso delle abilitazioni agonistiche.

Infatti il nuovo Dpcm consente agli agonisti di poter sostenere allenamenti a competizioni anche al chiuso, mentre per gli amatori, dovranno essere concessi solo gli spazi all’aperto, così ha sentenziato la Federazione Italiana Tennis che nella Marca Trevigiana è rappresentata dal suo delegato Andrea Camarin. E proprio presso il circolo da lui diretto l’Eurotennis che andrà ad ospitare il prossimo rodeo nel weekend. Sarà coadiuvato da Gabriele Bresolin con la supervisione di Giuliano Ferro che in un paio di giorni dovranno far gareggiare ben 43 tennisti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve e vento forte, scatta l'allerta meteo in Veneto

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Una settimana di agonia dopo il malore, morto Remo Sernagiotto

  • Festa in casa con 42 persone, vicini chiamano i carabinieri

  • Festa nel locale con 120 persone: blitz di polizia, polizia locale e carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento