Sport

Il Volley Treviso ritrova la vittoria in trasferta: Trieste si deve arrendere sul 1-3

Buona prova dei trevigiani che dopo una serie di prestazioni leggermente sottotono sono riusciti a espugnare la roccaforte triestina giocando un'ottima pallavolo sul campo da gioco

TREVISO Guidato da un Alberini lucido nelle scelte di gioco, reduce da un doloroso infortunio alla mano che non gli ha consentito di allenarsi per tutta la settimana, il Volley Treviso grazie a una gara accorta, espugna Trieste e conquista 3 punti importanti che danno ai giovani orogranata un po' di tranquillità per la propria classifica.

Nel primo set è il muro il fondamentale che permette ai trevigiani di allungare. Con Cortesia e Pilotto non si passa, Saibene mette giù palloni importanti, per lo Sloga sono Cettolo e Biribanti i punti di riferimento per Rigonat, il muro di Cortesia da il break decisivo 19-21, un contestatissimo fallo di seconda linea di Biribanti (che si prende il giallo ) e un primo tempo di Pilotto dà il 25° punto. Nel secondo set cresce lo Sloga, Treviso meno incisivo in battuta permette ai padroni di casa di allungare 12-8 e 16-10. I trevigiani si spengono, due muri di Bolognesi e un primo tempo di Katalan fanno uno pari. Nel terzo set lo Sloga subito avanti 8-6, un ace di Saibene avvicina Treviso, con Katalan i padroni di casa si portano sul 16-13. Esce per infortunio Biribanti, ne approfitta Treviso  con Cortesia, un filotto di 6 battute mettono in difficoltà la ricezione avversaria  e permettono a Saibene e Lugli di allungare sul 17-22. E' un muro di Lugli a chiudere il set. Nel quarto e decisivo parziale orogranata avanti al primo time tecnico con Saibene, allungo trevigiano con 3 ace consecutivi di Lugli, 9-14, con Kante lo Sloga non molla, ma ci pensano prima Cortesia e poi Lugli con un ace a chiudere set e partita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Volley Treviso ritrova la vittoria in trasferta: Trieste si deve arrendere sul 1-3

TrevisoToday è in caricamento