menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Photo (c) Flaviano Ossola

Photo (c) Flaviano Ossola

Missione compiuta per Soraya Paladin: il Giro delle Marche è tutto suo

La trevigiana sale a quota cinque vittorie stagionali grazie alle due tappe alla Vuelta a Burgos la scorsa primavera e recentemente la frazione di Pescia al Giro di Toscana-Memorial Fanini

Con un guizzo da vera campionessa la corsa a tappe marchigiana va all’atleta dell'Alè Cipollini, che porta a casa l’ultima tappa e la classifica generale superando la diretta avversaria Marta Cavalli sul traguardo di Offida dove terza è giunta la britannica Elizabeth Banks. Soraya Paladin sale a quota cinque vittorie stagionali: prima di oggi, le due tappe alla Vuelta a Burgos la scorsa primavera e recentemente la frazione di Pescia al Giro di Toscana - Memorial Michela Fanini. Qui come in Toscana, l’atleta trevigiana vince anche la Classifica dei GPM con ben 40 punti. Una vittoria importante in vista dei prossimi Campionati del Mondo il 28 settembre, in cui Soraya difenderà i colori della Nazionale italiana sulle strade dello Yorkshire durante la gara in linea. La classifica generale vede dunque vincitrice assoluta Soraya Paladin con 9’’ su Marta Cavalli e 42’’ su Rasa Leleivyte. Nella top 10 anche Chloe Hosking, decima a 2’24’‘.

RISULTATI ULTIMA TAPPA GIRO DELLE MARCHE IN ROSA:

1. Soraya PALADIN
2. Marta Cavalli
3. Elizabeth Banks
15. Chloe HOSKING
37. Nadia QUAGLIOTTO
41. Jelena ERIC
DNF. Marjolein VAN’T GELOOF

CLASSIFICA FINALE:

1. Soraya PALADIN
2. Marta Cavalli
3. Rasa Leleivyte
10. Chloe HOSKING
27. Nadia QUAGLIOTTO
28. Jelena ERIC

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento