Lunedì, 21 Giugno 2021
Sport

Sporting Altamarca, Halimi è il nuovo capitano della squadra

Il capitano della nazionale albanese sostituisce Stefano Malosso, colonna della società e primo giocatore a superare le 200 presenze col team

Lo Sporting Altamarca ha raggiunto l’accordo con il giocatore Roald Halimi che prolunga fino al 30 giugno 2023 affidandogli i gradi di capitano. Il primo tassello a comporre la squadra di mister Serandrei per la prossima stagione è quella del nuovo capitano, Roald Halimi; il numero 11 protagonista della scorsa stagione ha accettato la proposta di prolungamento che lo vede legarsi ai colori biancoblu fino al 30.06.2023. La prossima stagione sarà la terza per l’universale del 1988, capitano della nazionale albanese, leader del gruppo, esempio per i più giovani e con grande voglia di crescere assieme a questa società. In queste due stagioni “Aldo” ha fatto sentire il suo apporto in modo costante e decisivo con ben 33 gol in 45 presenze complessive. In questa stagione la grande vittoria del campionato di Serie B con la sua decisiva tripletta contro il Belluno ad assegnare il titolo e la partecipazione alle Final Eight di Coppa Italia.

Lo Sporting Altamarca, in vista della stagione 2021/2022 ha anche comunicato la separazione consensuale con il capitano Stefano Malosso. Colonna della società, Stefano ha vestito la maglia per ben 8 stagioni ricche di vittorie e grandi soddisfazioni. Il primo giocatore della storia dello Sporting Altamarca ad aver raggiunto e superato le 200 presenze (208) con ben 41 gol all’attivo, la vittoria del campionato di Serie C1, della Coppa Italia di di serie C1 e la Supercoppa Veneto per finire con la vittoria del recente campionato di Serie B in una stagione indimenticabile in cui ha vestito i gradi di capitano.

Infine, lo Sporting Altamarca, ha comunicato che il giocatore Hamza Ouddach non farà parte della rosa a disposizione di Kim Serandrei. Tornato nella scorsa estate dopo varie esperienze nel nazionale si separano le strada tra lo Sporting Altamarca ed il laterale marocchino, uno dei protagonisti di questa stagione, ha contribuito con i suoi gol alla vittoria del campionato e alla qualificazione in Final Eight, lui in totale 25 presenze e 16 gol.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sporting Altamarca, Halimi è il nuovo capitano della squadra

TrevisoToday è in caricamento