rotate-mobile
Sport Spresiano / Via Alessandro Manzoni, 2

Inaugurato a Spresiano il primo "Alfonso von Hohenlohe padel club" in Italia

Al taglio del nastro della nuova struttura di via Alessandro Manzoni anche gli ex calciatori Bernardo Corradi e Luigi di Biagio

Martedì pomeriggio si è tenuto a Spresiano, in via Alessandro Manzoni 2, l'evento di inaugurazione del primo "AH Padel club" in Italia, in occasione delle celebrazioni del centenario di nascita di Alfonso von Hohenlohe, inventore del padel. Banca Ifis è al fianco dell' Alfonso Hohenlohe Padel club e supporta la squadra giovanile agonistica di Padel. Lo sport è parte integrante del DNA di Banca Ifis che da sempre ne sostiene le principali discipline con particolare attenzione al coinvolgimento dei giovani.

Durante l'evento, oltre all'ex sciatore e attore messicano Hubertus von Hohenlohe e a Simona Gandolfi von Hohenlohe, erano presenti: Sebastien Egon Fürstenberg, Presidente Onorario di Banca Ifis, al taglio del nastro.  Raffaele Zingone, condirettore Generale e Chief Commercial Officer di Banca Ifis, è intervenuto per ringraziare i presenti.

Sebastien Egon Fürstenberg

Come Testimonial era presente Bernardo Corradi, ex calciatore con 526 presenze tra i professionisti (Serie A, B, Premier League, LaLiga e MLS). Oggi è l’attuale allenatore della Nazionale Italiana di calcio U19. Da molti anni si è dedicato al gioco del padel, partecipando a molti tornei e diventando un punto di riferimento tra i testimonial VIP per questo sport. Insieme a Lui Luigi Di Biagio.  ex calciatore con 548 presenze tra i professionisti, con importanti esperienze alla Roma e all’Inter. Per 7 anni è stato l’allenatore della Nazionale Italiana di calcio U21, sedendosi sulla panchina per 57 volte. Di Biagio è fondatore e titolare del circolo sportivo PadelMania a Pesaro.

L'intervento di Raffaele Zingone, condirettore generale e Chief Commercial Officer di Banca Ifis

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurato a Spresiano il primo "Alfonso von Hohenlohe padel club" in Italia

TrevisoToday è in caricamento