menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una foto della gara del 2015 alla partenza(Credit Massimiliano Pizzolato)

Una foto della gara del 2015 alla partenza(Credit Massimiliano Pizzolato)

Attività motoria e borse di studio: Stracittadina del Cima da non perdere

Domenica 24 aprile si corre per Il Giardino di Maria Sole e per 1.400 euro per gli istituti scolastici. L'assessore alla pubblica istruzione Panizzutti invita alla partecipazione

CONEGLIANO Attività motoria, solidarietà e sostegno alle scuole: 1uesti i tre ingredienti della Stracittadina del Cima, la manifestazione ludico-motoria ricreativa di 6 chilometri proposta da Atletica Silca Conegliano in occasione della Ventuno del Cima. Domenica 24 aprile a Conegliano ci sarà spazio per la gara internazionale agonistica sulla distanza di 21,097 km, ma anche per una corsa - camminata aperta a tutti e dalla grande valenza sociale. Il via alle 10.05, dopo la partenza della gara Fidal, da via XX Settembre, fronte Piazza Cima. In questo caso non si correrà per arrivare davanti agli altri, ma per promuovere sport, solidarietà e scuola.

La società organizzatrice della manifestazione, guidata dal presidente Francesco Piccin, donerà infatti alle scuole cittadine che parteciperanno alla camminata 1.400 euro di borse di studio. Ai tre gruppi più numerosi (con un minimo di 50 partecipanti) presenti il giorno dell'evento saranno assegnati tre premi, rispettivamente di 700 euro, 400 euro e 300 euro. Un'occasione da non perdere, tanto che proprio l'assessore alla pubblica istruzione del comune di Conegliano, Gianbruno Panizzutti ha voluto lasciare un messaggio, invitando alla partecipazione. "Mi auguro che quest'anno a vincere il primo premio sia una scuola di Conegliano e anzi invito tutti, bambini, genitori, amici, insegnanti a partecipare a questo evento che coniuga valori importantissimi come il sano movimento, la solidarietà ad altre associazioni di volontariato e il sostegno proprio agli istituti scolastici - afferma Panizzutti - io ci sarò sicuramente e spero che la risposta arrivi forte dalla nostra città. Si tratta di un'occasione da non perdere e non possiamo che ringraziare la società organizzatrice e il suo presidente per la sensibilità dimostrata proprio nei confronti dei nostri bambini, che sono il nostro futuro".

Una parte del ricavato della Stracittadina sarà inoltre devoluto alla onlus Magica Cleme, che attraverso “Il Giardino di Maria Sole” vuole costruire nell’ospedale pediatrico di Padova un luogo dove i bambini ricoverati possano incontrare genitori e fratelli e giocare come fossero a casa. Per iscriversi alla camminata (gratis fino ai 6 anni, 4 euro dai 6 anni in su, 2,50 euro per i tesserati Fiasp) è possibile inviare una mail a iscrizioni@trevisomarathon, recarsi, fino a venerdì 22 aprile nella sede dell’Atletica Silca Conegliano, in via Maset 16/A a Conegliano oppure iscriversi in piazza Cima sabato 23 aprile dalle 14.30 alle 18.30 e domenica 24 aprile, prima della partenza in piazza Cima, dalle 7.30 fino alle 9.45.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento