menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I premiati della Barchessa

I premiati della Barchessa

Sporting Barchessa, si chiude il sipario sul torneo: vittoria a sorpresa di Borcini

In campo femminile esulta Penelope Ronchi. Al Tennis Club Davis di Mestre Nicola Gioseffi si è aggiudicato il torneo riservato agli over 55. Allo Sporting Vacil al via il torneo di 2^ categoria

Allo Sporting Barchessa si chiude il sipario sul torneo di 3^ categoria, con tutti i pronostici sovvertiti. Nel maschile nulla faceva presagire il successo dell’under 18 Mauro Borcini. Dopo aver sudato le sette camicie nella giornata precedente, Davide Candiani oltre che ad essere il favorito sulla carta, sembrava pronto per alzare la coppa più grande. Invece dopo aver ceduto il primo set, sicuramente combattuto, non è riuscito a sovvertire le sorti dell’incontro lasciando a Borcini la consacrazione del suo primo trofeo in terra trevigiana ed il top della categoria. Terzi posti quindi per Fabio Canziani e Marco Mason.

Mauro Borcini back drive perfect-2

Nel femminile anche qui il pronostico era per la “padrona” di casa Gioia Guiotto, non tanto per la differenza tecnica, quanto invece, per il fatto che la finalista Penelope Ronchi, avesse giocato per tutta la mattinata a Verona nella serie C per il suo club del Park Villorba. Ed ecco servito il ribaltone. Ronchi che gioca per oltre due ore aggiudicandosi il primo set per 7/5 ed il secondo per 6/4. Terze l’under 18 dell’Eurotennis Martina Coghetto ed Elisa Borsato del Volpago. Le premiazioni sono state effettuate dal presidente del sodalizio Paolo Borin, coadiuvato dagli altri membri del direttivo Alberto Saccà e Paola Vanin.

Al Tennis Club Davis di Mestre Nicola Gioseffi dell’Eurotennis si è aggiudicato il torneo riservato agli over 55. In finale ha superato Ugo Caiselli del Lido.

Gioseffi a dx premiato vincitore over 55 al Davis di Mestre(1)-2

Allo Sporting Vacil torneo di 2^ categoria partendo direttamente dal draw di 3^. Trofeo Duca di Dolle con 3.000€ di montepremi con 65 tennisti agguerriti che si daranno tenzone fino al 27 Settembre, con soli 24 giocatori di terza e ben 40 di seconda dove spicca Marco Speronello ed una dozzina di 2.4. Dirige Fabio Mazzon con la supervisione di Giuliano Ferro.

Ad Altivole nell’Open Trofeo Progress con fine prevista anche qui il 27/9 dove avanzano l’under 18 dell’Eurotennis Luca Garbui, il vicentino Giancarlo Draghi, Nicolo’ Nali della Canottieri Mestre ed il bassanese Leonardo Vario. Nel draw rosa già qualificata al main draw Eva Segato del Caneva, mentre in stand by lo scontro tra Carolina Gasparini under 14 del Tc Padova e l’under 18 del Bassano Kristal Dule.     

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Con un "gratta e vinci" da 5 euro ne vince 500mila

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento