rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Sport

Mogliano, concluso il rodeo con 64 partecipanti: vincono Barbon e Desanzuane

Grazie ai 5 campi a disposizione è stata possibile la disputa della kermesse da 64 partecipanti che ha premiato il trevigiano Barbon del Visnadello e la giocatrice del Tc Venezia Desanzuane

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Rodeo weekend al Tc Mogliano per giocatori e giocatrici di 4^ categoria. Ben 64 i giocatori impegnati, diretti da Alfredo Vianello coordinati da Francesco Salustri e Matteo Carpenedo, draws a cura di Nadia Schiavon. Nel maschile si conferma Manuel Barbon del Visnadello sulla “sorpresa” Marcello Chiozzi dell’Eurotennis. La sorpresa Chiozzi, rispetto a Barbon che era il numero uno, è dovuta al fatto della sua “tenuta”. Sul valore tecnico del giocatore è indiscusso in quanto nello scorso lustro era arrivato fino a cavalcare il ranking 3.4. Il Rodeo è piuttosto massacrante, in quanto si gioca per circa un’ora poi si smette. Si attende come minimo un’altra ora e si riprende a giocare. Quest’alternanza comporta degli shock termici muscolari che solitamente portano a contratture, se non a strappi veri e propri. In particolare nei soggetti più stagionati. Di questi stop and go Chiozzi ne ha fatti ben 6 ed è riuscito ad andare fino in fondo. Il winner invece fruendo della testa di serie, di incontri ne ha vinti 4 e la tabella anagrafica, a suo favore. Nonostante ciò la differenza in campo nella finale non si è vista affatto. Anzi, Chiozzi faceva suo il primo set, con Barbon a rincorrere e a ribaltare la gara in suo favore al terzo set. Bronzi per due giocatori del Dolo. Mattia Chinello under 16, la “vera” sorpresa del seeding trevigiano, ma già visto in azione nei tornei veneziani, con 7 le gare vinte per lui perché partito da 4.4; invece il suo compagno di club Gianantonio Carrara non più giovane, di vittorie ne ha conseguite 4. Nel femminile non si è concretizzata la presenza della Tds numero uno. Così dalle retrovie si sono date battaglia le seconde linee, seconde solo nei numeri, perché di fatto già giocatrici di terza categoria. Ha vinto la player più convincente, l’under 18 del Tc Venezia Vittoria Desanzuane sull’under 14 del Tc Mestre Giulia Demin. Per la winner 4 le vittorie tra le quali quella più difficile con Elisa Iannunzio dello Sporting Life Center, per la Demin invece erano le 6 gare, dove null’ultima, quella con Desanzuane è andata all’avversaria nella terza frazione. Prossimi tornei: A Vedelago dal 16/10 al 31/10 torneo di 4^ categoria maschile e femminile. Iscrizioni entro le ore 12 del 14/10 all’indirizzo: tennisaccademyalpeadria@gmail.com Ad Altivole tornei di 3^ categoria maschile e femminile dal 23/10 al 07/11 con singoli e doppi tra i quali anche quello misto. Iscrizioni entro le ore 12 del 21/10 all’indirizzo: tennisclubaltivole@gmail.com.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mogliano, concluso il rodeo con 64 partecipanti: vincono Barbon e Desanzuane

TrevisoToday è in caricamento