Cordenons: Robredo battuto da Altmaier, Darderi parte con il botto

Oggi si completeranno gli incontri di primo turno, con i debutti di Riccardo Bonadio, Lorenzo Musetti e lo spagnolo Carlos Alcaraz, 17enne spagnolo, fresco vincitore del challenger di Trieste

Daniel Altmaier

All’Eurotennis di Cordenons ancora pioggia. Tabellone principale del Challenge Atp da 100.000 con firma trevigiana di Serena Wines & Acqua Dolomia subisce ulteriori variazioni. Seconda giornata dove si sono disputati sei incontri del tabellone di singolare, prima che Giove Pluvio costringesse gli organizzatori a una nuova sospensione definitiva. L’uomo copertina della giornata, anzi il giovane, dal momento che è classe 2002, risponde al nome di Luciano Darderi (foto qui in basso). Giocatore di origini argentine ma italiano a tutti gli effetti, entrato in tabellone grazie a una wildcard, Darderi, tra gli junior più quotati del circuito, ha sconfitto dopo una dura battaglia il francese Hoang. Il punteggio 6-2 6-7 6-4. Una sfida che il giovane azzurro avrebbe potuto far già sua in due set, dal momento che sul 5-4 non ha saputo capitalizzare un matchpoint e nel successivo tie-break avanti per 5-2, ha finito per subire la rimonta del transalpino. Darderi ha accusato un inevitabile passaggio a vuoto ad inizio del terzo set, ma è immediatamente rientrato per poi cedere nuovamente il servizio nel settimo gioco. L’azzurro ha ingranato le marce alte e ha infilato tre games consecutivi, complici anche alcuni errori gratuiti di Hoang, che lo consegnano per la prima volta in carriera al secondo turno di un challenger nella sua prima partecipazione a un torneo cadetto.

Luciano DARDERI-2

In apertura sul campo centrale la wildcard Luca Nardi cede per 7-6 6-3 al tedesco Cedrik Marcel Stebe. Il 17enne guidato da coach Galoppini, ha disputato una discreta partita nella quale sono stati i dettagli a fare la differenza. Nel tie-break della prima frazione, Nardi ha sfiorato un clamoroso recupero, quando sotto 6-2 ha agganciato l’avversario prima di cedere per 8-6, con un errore gratuito di dritto. Nel secondo set, Stebe ha operato il break al terzo gioco sfruttando un passaggio a vuoto dell’azzurro, che ha avuto due chance per rientrare in partita, ma il tedesco in entrambe le circostanze grazie alla prima di servizio ha neutralizzato le velleità di Nardi, penalizzato da alcuni gratuiti di troppo in fase di chiusura dello scambio. Finisce la corsa di Andrea Pellegrino che nella prosecuzione del match tra qualificati contro il francese Muller, cede con il punteggio di 4-6 6-2 6-3. Avanza al secondo turno l’argentino Cerundolo, proveniente dal tabellone cadetto, che regola con un doppio 6-4 il francese Janvier. L’argentino Collarini (foto qui sotto) non dà scampo al mestrino Matteo Viola sul campo 12, con un eloquente 6-0 6-1. Finisce al primo ostacolo la corsa di Tommy Robredo, il veterano spagnolo ex top 5 mondiale, è stato costretto alla resa dal 21enne tedesco Daniel Altmaier, più incisivo nelle fasi salienti dell’incontro. Sotto per 5-4, Altmaier è riuscito nell’intento di strappare il servizio all’avversario che serviva per chiudere il match, poi nel tie-break decisivo non c’è stata storia.

Mercoledì si completeranno gli incontri di primo turno, con gli attesi debutti di Riccardo Bonadio, Lorenzo Musetti e lo spagnolo Carlos Alcaraz, 17enne spagnolo, fresco vincitore del challenger di Trieste.

Andrea COLLARINI-2

Gli altri tornei nella Marca

All’Open Positello d’Istrana nel main draw femminile avanzano la vicentina Chiara Di Vina e la trevigiana Maddalena Bettiol (foto qui in basso) del Park Villorba. Nel maschile Giovanni Barolo del Mogliano, Lal Dal Monte del Bassano, Filippo Crotti trevigiano under 16 con tessera del Tc Padova, Dino Tombacco del Vittorio Veneto, Simone Benedetti del Trebaseleghe e, Carlo De Nardi altro trevigiano con tessera vicentina.

A Mogliano terza giornata del 6° Open da Pino maschile con 90 giocatori.In progress Matteo Tonicello dello Sporting Mestre e Carlo Alberto Gualandri veterano del Sassuolo.  La kermesse si concluderà il 13 Settembre.

Iscrizioni aperte per il Rodeo di 3^ categoria femminile trofeo Carpenterie Cadorin che si svolgerà a Volpago il 5 e 6 Settembre. Scadranno alle ore 12 di oggi tramite il sito www.tcvolpago.it, info al 338-8418691.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Maddalena Bettiol Perfect-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Zaia: «Treviso sta entrando nella terza fascia di emergenza»

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • La fortuna bacia un trevigiano: vinti 300 mila euro al "Miliardario"

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Questo è il periodo della zucca: 4 ricette tipiche buonissime

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento