rotate-mobile
Sport

Luca Serena e la sua band conquistano il 3° titolo mondiale con la nazionale over 40

Alle 11.00 da Panatta finale del 3^ categoria Opi-Benedetti. In Turchia ad Antalaya il vittoriese assieme a Giulio de Meo, Massimo Ocera e Alessandro Da Col portano a casa un altro titolo Mondiale. Nell'over 35 anche Matteo Viola regala il titolo mondiale all'Italia.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Luca Serena conquista il suo 3° titolo mondiale con la nazionale itliana over 40. Ad Antalaya in Turchia il vittoriese affiancato dai “soliti noti” Giulio Di Meo, Massimo Ocera e Alessandro Da Col in finale hanno vinto contro la Francia per 2-1. Il girone di qualificazione li ha visti anche qui al primo posto contro India e Kazakistan. Ai quarti scontro duro contro l’Argentina, semfinale percorso netto contro l’Olanda. Doppio granitici quello con Ocera e Da Col che ha dato un altro titolo iridato a questa nazionale Over 40. Sempre nella stessa località anche la nazionale over 35 capitanata da Matteo Viola con Andrea Italiani, Andrea Vaggi e Walter Trusendi ha dato un altro titolo iridato al movimento tennistico italiano. Vincendo il girone imbattuti contro le nazionali di Olanda, Gran Bretagna e Croazia, le semifinali erano Italia-Francia 2/1 e Germania-Portogallo 3/0. Finale quindi tra Italia e Germania vinta per 2/1 dagli azzurri. Viola che inaugura proprio oggi il suo centro sportivo Net Riviera Sport di Mira assieme a Nicola Tonon, e quale occasione migliore festeggiarla con un titolo iridato ? Da Panatta oggi alle 11 le finali del 3^ maschile. Cabina di regia tutta rosa con Moira Baratto e Debora Comici. Riccardo Opi del Green Garden di Mestre e Simone Benedetti del Trebaseleghe. Fino al 26 Marzo a Sernaglia 2° Open di Primavera di 4^ categoria maschile. Sono 87 i giocatori coordinati da Renzo Mancuso e Loredana Venturini. Oggi le semifinali dalle ore 17: Da Ruos-Cagnato e Collatuzzo-Zeggiato. Ad Altivole quinto giorno di gare, fino al primo di Aprile torneo di 3^ con la supervisione di Roberta Antonello con oltre un centinaio di tennisti singolari maschile e femminile, doppi anche misto. Da seconda giornata di gare fino al 6 Aprile Open maschile al Park tennis di Villorba. Dirige Roberto Marian con a disposizione 130 giocatori e la supervisione di Giuliano Ferro. A Motta di Livenza Long weekend Rodeo maschile dal 24 al 26 Marzo fino ai giocatori 3.4. Dirige Maurizio Epifano con la supervisione di Roberto Antonini e 28 giocatori. Sono 13 le gare odierne dalle 10 alle 17.30 Prossimi tornei a cui iscriversi: Alla Barchessa di Casale weekend Rodeo maschile quello del primo di Aprile per giocatori fino ai 4.3. Iscrizioni entro le ore 12 del 30/3. Allo Sporting Life Center di Vacil dal 7 al 23 Aprile la fase regionale dell’Ibi femminile, pre qualificazioni agli internazionali di Roma. Tappa importante che fa convergere tutti i campioni provinciali con i titoli femminili di singolo e doppio, ma in più è un open nazionale. Ci potranno partecipare le migliori players italiane che ruotano intorno alle classifiche mondiali con un ranking dai 350/400 e di classifica 2.1-2.2. Oltre alla caccia di una possibilità di entrare nei tabelloni delle “quali” di Roma c’è una gratifica immediata grazie al ricco montepremi che supera i 10.000€. Andrea Camarin inoltre ha già arricchito la kermesse con tantissimi eventi. Players party, finali della manifestazione racchette di classe e tante altre sorprese. “Dev’essere una festa del tennis trevigiano” commenta il Direttore del centro di Vacil. Avere nella Marca un evento del genere è un’occasione che dev’essere festeggiata come si merita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luca Serena e la sua band conquistano il 3° titolo mondiale con la nazionale over 40

TrevisoToday è in caricamento