Rodeo di Mogliano, exploit per Cristiano Franzato e le sorelle Tagger

Emma e Lilli vivono a cavallo tra Italia e Austria, si allenano a Brunico all’ombra del club di Sinner e lo spessore tecnico s’è visto. Sono il futuro del tennis femminile italiano

Tutti i giocatori premiati

Al Tennis Club Mogliano Rodeo maschile e femminile per giocatori di 3^ categoria con 60 partecipanti. Nel maschile l’ha spuntata Cristiano Franzato, anima del nuovo club di Ormelle Mw Sporting Club. Nel femminile è un affare della famiglia Tagger, Emma e Lilli. Le sorelle Tagger che vivono a cavallo tra Italia e Austria, si allenano a Brunico all’ombra del club di Sinner e lo spessore tecnico s’è visto. Sebbene Emma abbia una classifica da 3.1 ed è del 2006, il loro valore è certamente da seconda categoria e la sorella Lilli che è del 2008 non è da meno. Due nuove tenniste che guadagneranno sicuramente la ribalta internazionale ed è stata proprio una delizia vederle giocare, hanno confermato tutti gli addetti ai lavori. In primis il tecnico Marco Morucchio, ma anche il direttore Alfredo Gris coadiuvato da Francesco Salustri e Giorgio di Giusto. Proseguendo nel femminile ci sono da registrare i tre positivi dell’under 18 veronese Maria Vittoria Fasolin, giunta terza assieme alla patavina Sofia Rinaldi ed i due della veneziana Laura Monetti.

Rodeo Mogliano 3^ Nov premiazione maschile-2

Nel draw azzurro Franzato ha regolato in finale la verve del tennista della canottieri Padova Leonardo Ruzza. Una bella finale dove Franzato nella prima frazione subiva, ma nella seconda girava il selettore di gioco, vista la sua vasta esperienza, rimetteva in pari l’incontro e sullo slancio faceva sua l’intera posta. Per Cristiano Franzato secondo successo stagionale e per il collettivo da lui mosso, il nuovo sodalizio, un beneaugurante inizio. Certo che se Nicola Ronchi non si fosse infortunato sarebbe stato bello vedere lo scontro tra i tennisti trevigiani più in forma della terza categoria. Terzi posti quindi per l’under 18 del Plebiscito Francesco Zirbi e per  l’under 18 del Cadoneghe che ha ottenuto ben 4 vittorie. Con tre positivi si è distinto il giovanissimo Marco Lorenzon dell’Eurotennis.   

Rodeo Mogliano 3^ Nov premiazione femminile-2

A Vedelago il torneo Alpe Adria di 4^ categoria maschile con 71 tennisti iscritti è entrato nel main draw. Cristian Busato e Dean Pinezic con la supervisione di Debora Comici completata la griglia degli ottavi. Oltre ai già qualificati ai quarti Minetto, Cochetto, Boscolo e Benetti, nella giornata di ieri hanno completato la griglia anche i seguenti giocatori. Paolo Sostenio dell’isola Verde di Loreggia che dopo due ore di gioco ha fatto alzare bandiera bianca al friulano Giuseppe Buiat, nell’unico scontro tra vip di quarta categoria  Nicola Carnio del Caerano vincente con l’under 14 rodigino Christian Tiberio,  Giuseppe Bottega dell’Eurotennis su Stefano Pertile dell’Altivole al terzo set ed il veneziano Stefano Uva su Carlo Gabrielli  del Visnadello in due set. Oggi alle 12.00 Luca Benetti-Davide Boscolo e alle 19.00 Nicola Carnio-Paolo Sostenio.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Veneto zona arancione per un'altra settimana: «Penalizzati dall'ospedalizzazione»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

  • Covid: l'intestino può essere responsabile della gravità e della risposta immunitaria

  • Gennaio 1985 la nevicata del secolo: il grande freddo a Treviso

  • Il sorriso di Claudia si spegne a soli 56 anni: fatali una malattia e il Covid

Torna su
TrevisoToday è in caricamento